VIDEO. A Nantes, un affresco giocoso che misura cinquanta metri a terra

VIDEO. A Nantes, un affresco giocoso che misura cinquanta metri a terra
VIDEO. A Nantes, un affresco giocoso che misura cinquanta metri a terra
-

Dopo quindici giorni di lavoro e l’utilizzo di cinquanta litri di vernice, Makiko Furuichi ha terminato il suo lavoro. Un affresco lungo cinquanta metri che racconta l’evoluzione degli esseri viventi dalla creazione della Terra ai giorni nostri.

Martedì 30 aprile erano tanti i curiosi davanti al Museo di Storia Naturale di Nantes. Stavano osservando Makiko Furuichi che stava dando gli ultimi colpi di pennello alla sua opera lunga cinquanta metri. L’artista giapponese, che ha svolto parte dei suoi studi alla Beaux-Arts di Nantes, racconta l’evoluzione degli esseri viventi sulla terra. Dalla creazione della Terra ai giorni nostri. Il tocco finale: zampe di dinosauro “perché i bambini possano seguire le orme degli esseri viventi”. Quindici giorni di lavoro e cinquanta litri di vernice dopo, l’opera è ora aperta al pubblico. Farà parte del paesaggio, rue Voltaire, per almeno sei mesi.

-

PREV Allarme per contaminazione di molluschi da epatite A nel Calvados
NEXT Alto Reno: le casse di banane nascondevano un tesoro inimmaginabile