Furto che prende una brutta piega: quattro morti, un bambino, al termine di un inseguimento della polizia

Furto che prende una brutta piega: quattro morti, un bambino, al termine di un inseguimento della polizia
Furto che prende una brutta piega: quattro morti, un bambino, al termine di un inseguimento della polizia
-

Un bambino e i suoi nonni hanno perso la vita lunedì sera dopo essersi ritrovati accidentalmente nel cuore di un inseguimento della polizia in Ontario.

Tutto è iniziato poco prima delle 20:00 quando un agente di polizia fuori servizio ha denunciato un furto con scasso presso una filiale del Liquor Control Board of Ontario (LCBO) a Clarington.

Gli agenti del servizio di polizia regionale di Durham hanno trovato rapidamente un veicolo sospetto – un furgone U-Haul – che “guidava in modo irregolare”, ha detto in una nota (UES) Monica Hudon, portavoce dell’Unità investigativa speciale.

Dopo aver seguito il veicolo per diverse strade, ha preso la Highway 401 in direzione opposta provocando un incidente che ha coinvolto almeno sei veicoli.

“Un occupante del furgone è stato dichiarato morto sul posto. Anche tre persone – un 60enne, un 55enne e un neonato – sono state dichiarate morte sul posto. Un’altra persona è stata trasportata in ospedale per il trattamento di ferite gravi”, ha detto il portavoce della SIU.

Si ritiene che i due adulti morti siano i nonni del bambino, ha riferito Global News.

È stata aperta un’indagine dalla SIU, l’agenzia governativa incaricata di indagare sulla condotta dei dipendenti pubblici dell’Ontario.

“Cinque investigatori, un investigatore forense e un investigatore responsabile della ricostruzione delle collisioni sono stati assegnati al caso”, ha detto la signora Hudon.

#Canada

-

PREV Il gioco virtuale di Wawrinka va storto, la testimonianza di un sopravvissuto e la Svizzera sogna l’Eurovision – rts.ch
NEXT Reddito sostenibile: un obiettivo sempre più difficile da raggiungere?