Campionato Francese 250cc: ci vediamo questa domenica a Gaillac-Toulza

Campionato Francese 250cc: ci vediamo questa domenica a Gaillac-Toulza
Campionato Francese 250cc: ci vediamo questa domenica a Gaillac-Toulza
-

l’essenziale
Organizzato da Toulouse Moto Sport, l’evento ospita anche una tappa del campionato Occitanie 125cc e il Trofeo Grand Sud 250/450. Le prime prove libere inizieranno alle ore 8:15.

“Noi chiediamo sempre la data del 1° maggio, quest’anno cade di mercoledì, ma la Federazione preferisce che l’evento si svolga nel fine settimana”. Di certo, André Laur, ex presidente del Toulouse Moto Sport e ora vicepresidente aggiunto del club, non ha ottenuto quest’anno il suo appuntamento preferito. Ma questa domenica, 28 aprile, sul circuito Jean-Pierre Goudol a Gaillac-Toulza, lo spettacolo dovrebbe essere ancora lì.

“Il menu è lo stesso dell’anno scorso”, afferma André Laur. Pertanto, lo scalo dell’Alta Garonna ospiterà per la prima volta la 3a tappa del campionato francese 250cc. Per il momento la classifica è dominata da Kiliann Poll (KTM, Moto Club Catalan, 94 punti), che precede Mathieu Santoni (Yamaha, Racing Moto Club Corsica, 81 punti) e Robin Kappel (Kawasaki, Team cross Aubenas Vals Lavilledieu , 79 punti).

“Abbiamo migliorato la larghezza del circuito”

In contemporanea si svolgerà una tappa del campionato Occitanie 125cc e del Trofeo Grand Sud 250/450. Per quest’ultimo evento vengono annunciati piloti di fama nazionale e internazionale, con Brice Maylin, Hugo Manzato, Grégory Aranda, Pierre Goupillon, Adrien Malaval, Lucas Imbert e Calvin Fonvielle in cima alla lista.

Per quanto riguarda il percorso, il Toulouse Moto Sport mantiene il profilo dello scorso anno. “Tuttavia, per questa nuova edizione, abbiamo migliorato la larghezza. Il circuito è mantenuto tutto l’anno. Ma nelle ultime due settimane è stato fatto molto lavoro. Ringraziamo ancora tutte le persone che contribuiscono a rendere il percorso impeccabile ”, sottolinea André Laur. D’altronde il meteo resta il parametro che gli organizzatori non possono controllare. “Secondo le previsioni, dovremmo avere condizioni perfette, né troppo caldo né troppo freddo”, spera André Laur.

Ecco il programma provvisorio delle gare

11:30: 1a prova Trofeo Gran Sud; 13:30: 1° turno Occitanie 125cc; 14:15: 1° turno Nazionale 250cc; 15:05: 2a prova Trofeo Gran Sud; 16:10: 2a prova Occitanie 125cc; 16:55: 2a prova Nazionale 250cc; 17:45: 3a prova Trofeo Gran Sud; 18:20: cerimonia di premiazione. Ingresso: 15 euro (gratuito fino a 12 anni). Restauro e rinfresco in loco.

-

NEXT due sospetti colti sul fatto e arrestati dagli agenti di polizia della Sûreté du Québec – Vingt55