perché sarà complicato entrare a Douai nei prossimi mesi

-

Dal 22 aprile, il Dipartimento Nord costruisce una rotatoria presso il ponte Lille a Douai, per accedere alla futura zona di attività EuraDouai e migliorare il flusso del traffico.

I lavori dureranno 8 mesi (se il tempo lo permetterà) e si svolgeranno in più fasi. Innanzitutto verranno predisposti i servizi igienico-sanitari, poi da aprile a settembre verranno realizzati marciapiedi, strade e piste ciclabili. L’illuminazione pubblica sarà installata da maggio a fine ottobre. Infine, la realizzazione del paesaggio avverrà fino a novembre.

Un percorso alternativo per evitare di attraversare Douai

I lavori si svolgeranno in condizioni di traffico alternato, che dovrebbe congestionare gravemente l’attraversamento di Douai. Per questo motivo viene predisposto un percorso alternativo per evitare la zona di lavoro. Provenendo dalla A21, gli automobilisti saranno invitati a prendere le RD 58, 413, 35, 413 a Waziers a Douai. Poi potranno proseguire sulla RD 645 fino a Douai e viceversa.

Chiaramente, alla rotonda del Burger King a Waziers, bisogna girare a sinistra (direzione Action), attraversare le città Notre-Dame e la Clochette e raggiungere la Porte de Valenciennes attraverso rue des Frères Martel a Sin-le-Noble e la cimitero principale di Douai. Sarà mantenuto il passaggio eccezionale di convogli di grandi dimensioni. È prevista la segnaletica dei percorsi pedonali per consentire l’accesso a Gayant Expo durante gli eventi previsti durante i lavori.

-

PREV Reflextime, un’azienda del Puy-de-Dôme all’ottavo salone VivaTech di Parigi
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News