Leggi in tasca, la fiera del libro tascabile si prepara a tornare dall’11 al 13 ottobre 2024 a Gradignan

-

Mentre si avvicinano le vacanze estive, a Gradignan si prepara già l’inizio dell’anno scolastico. Come ogni anno, Leggi in tasca è un evento imperdibile e lo stiamo preparando proprio adesso. Buone notizie : conosciamo le prime indiscrezioni di questa fiera del libro tascabile edizione 2024 che si svolgerà da venerdì 11 ottobre a domenica 13 ottobre 2024 al Parco Mandavit di Gradignan.

“Exiles” al centro dello spettacolo Lire en Pocket dall’11 al 13 ottobre 2024 a Gradignan

Un esilio. “Esuli” per la lettura tascabile

Per questa nuova edizione, la rassegna Read in Pocket ha scelto il tema “Exiles”. Perché l’esilio è al plurale e nell’infinito. È infatti la questione della migrazione, di una vita migliore altrove, della nostalgia di questo viaggio senza ritorno. Ma è anche una questione sulla nostra identità o addirittura sulle figure magistrali della letteratura. Gli esuli in tutte le loro forme troveranno così posto durante questi tre giorni di mostra. Per evidenziare questo tema universale, all’invito di Lire en pocket hanno risposto un centinaio di autori francesi e stranieri. Come ogni anno si preparano autografi, incontri, spettacoli e musica per i tanti visitatori attesi.

Yasmina Khadra, una madrina innamorata delle parole

Leggi in tasca 2024, è un tema forte, ma ha anche uno sponsor rinomato nella persona di Yasmina Khadra. L’autore algerino, riconosciuto due volte dall’Accademia di Francia, è una figura letteraria. Grazie alla sua carriera, ai suoi scritti e al successo che ha riscontrato in tutto il mondo, è lo sponsor preferito della nuova edizione della fiera del libro tascabile. Durante questi tre giorni potrai interagire con lui. Grandi incontri in programma!

Yasmina Khadra, sponsor di Read in Pocket 2024 a Gradignan
Yasmina Khadra, sponsor di Read in Pocket 2024 a Gradignan © Maxpp
Marta Perez/EFE/Newscom/MaxPPP

-

NEXT Creysse. “La possibilità del peggio…”: un libro di Laurent Wirth