Inchiodati, una “bella coppia” di ladri restituisce la merce

Inchiodati, una “bella coppia” di ladri restituisce la merce
Inchiodati, una “bella coppia” di ladri restituisce la merce
-

Un po’ di umorismo, ironia, una minaccia, un brusio e ha funzionato: ad Aisne, i ladri riportavano ciò che avevano rubato in un negozio.

La vicenda è avvenuta venerdì scorso in un negozio di Soissons. Una coppia si è presentata e ha notato delle scarpe da ginnastica. La signora si chinò per aiutare il signore a provarli. Poi entrambi se ne sono andati velocemente con la nuova coppia, lasciando dietro di sé quella vecchia, riferisce “L’Union”.

Ma la scena è stata ripresa dai video di sorveglianza. Il negozio essenziale ha poi deciso di postare le immagini su Facebook, avendo cura di nascondere i due volti con simpatiche faccine.

Il tutto accompagnato dal seguente messaggio: “Attenzione a questa bella coppia che è venuta ieri. Ci hai lasciato le tue vecchie scarpe e probabilmente te ne sei andato accidentalmente senza pagare! Le tue scarpe ti stanno aspettando, ringraziamo i nostri video di sorveglianza per la loro acuta intuizione! Puoi venire in negozio per il cambio o il pagamento. In caso contrario, dopo la presentazione della nostra denuncia dovrai comparire davanti alla polizia. Buongiorno a te.”

Il messaggio è arrivato bene. Lunedì, una giovane donna che affermava di essere la nipote della coppia si è presentata al negozio, Boutique Monsieur, e ha restituito le scarpe da ginnastica. Ha supplicato la distrazione… Il negozio ha deciso di non sporgere denuncia.

-

NEXT Le Antille minacciate dall’uragano Béryl, classificato come “estremamente pericoloso”: notizie