Guerra in Ucraina: “L’Ucraina vuole iniziare la terza guerra mondiale”, sistema di allarme nucleare russo danneggiato da un drone ucraino

Guerra in Ucraina: “L’Ucraina vuole iniziare la terza guerra mondiale”, sistema di allarme nucleare russo danneggiato da un drone ucraino
Guerra in Ucraina: “L’Ucraina vuole iniziare la terza guerra mondiale”, sistema di allarme nucleare russo danneggiato da un drone ucraino
-

L’attacco è stato effettuato mentre le forze russe avevano appena lanciato un’esercitazione con armi nucleari tattiche.

Un sistema d’allarme russo dedicato alle armi nucleari è stato danneggiato durante un attacco da parte di un drone ucraino avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì.

Le foto dei danni alla struttura vicino alla città di Armavir, nel sud della Russia, sono state pubblicate sui gruppi di messaggistica russi e ucraini, ha rivelato venerdì sera l’Istituto per lo studio della guerra.

Le stazioni radar vicino ad Armavir, i sistemi di allerta precoce russi per missili e aerei nel sud della Russia, sono state colpite dagli UAV ucraini e sono state visibilmente danneggiate.

Coordinate:

44°55’32″N 40°59’02″E

Fonte: Telegram / TyskNIP pic.twitter.com/B9lZnIsGqu

— (((Tendar))) (@Tendar) https://twitter.com/Tendar/status/1793953144352759974?ref_src=twsrc%5Etfw

“Un elemento chiave del controllo militare delle armi nucleari strategiche”

Sabato sul social network ha parlato l’ex ambasciatore russo presso la NATO Dmitri Rogozin “un elemento chiave del controllo militare delle armi nucleari strategiche”. Nessuna conferma ufficiale è però arrivata dalle autorità russe ma anche da quelle ucraine.

Dmitry Rogozin, che è stato anche vicepresidente del governo russo responsabile della Difesa, ha accusato gli Stati Uniti di aver pianificato questo attacco o, almeno, di esserne a conoscenza. Ha avvertito che tali incidenti stanno avvicinando il mondo alla guerra nucleare.

Foto dell’antenna РЛС “Воронеж-ДМ” nel territorio di Krasnodar, pubblicata икованные противником.

Grande stazione radio дят в нападении (СПРН) для Questo è un dato di fatto per i razzi balistici. pic.twitter.com/eZpssuMZrT

— ROGOZIN (@Rogozin) https://twitter.com/Rogozin/status/1794229453243232256?ref_src=twsrc%5Etfw

L’attacco ad Amavir è stato effettuato dopo che le forze russe avevano appena lanciato un’esercitazione “con armi nucleari tattiche”.

Si dice che il radar russo ad Armavir sia in grado di rilevare armi nucleari a una distanza di 6.000 chilometri. Questo radar è responsabile del monitoraggio dello spazio aereo sulla Crimea e sull’Europa sudoccidentale, fino all’Oceano Atlantico.

-

PREV Sparatorie nei parchi | Un edificio demolito della Marjory Stoneman Douglas High School
NEXT Ad Abidjan gli studenti ivoriani hanno appreso del conflitto israelo-palestinese | APAnews