Sud Africa. Jacob Zuma non eleggibile alle prossime elezioni

Sud Africa. Jacob Zuma non eleggibile alle prossime elezioni
Sud Africa. Jacob Zuma non eleggibile alle prossime elezioni
-

La Corte Suprema, infatti, ha ritenuto che non vi fosse alcuna differenza tra una condanna per un reato penale e una condanna civile per oltraggio alla corte.

“Questa corte ritiene che il signor Zuma è stato riconosciuto colpevole di un reato e condannato a una pena superiore a 12 mesi ai sensi della sezione 47(1) della Costituzione e pertanto non è idoneo a diventare membro dell’Assemblea nazionale e non può stare in piedi. per l’elezione fino a quando non siano trascorsi cinque anni dalla fine della sua pena”, ha letto nella sentenza il giudice Leona Theron.

La Commissione elettorale ha presentato ricorso alla Corte Costituzionale per cercare di impedire all’ex presidente di candidarsi alle elezioni, a causa dei 15 mesi di carcere ricevuti nel 2021 per oltraggio alla corte per il suo rifiuto di partecipare alla Commissione d’inchiesta di Stato Catturare.

Secondo la Costituzione, chiunque sia condannato a più di 12 mesi senza possibilità di multa non può sedere in Parlamento.

La CEI ha escluso Zuma dalla lista dei candidati nominati dal suo nuovo partito “uMkhonto weSize” (MK) per le elezioni legislative di maggio, ma il tribunale elettorale ha annullato la decisione della Commissione, consentendo all’ex presidente di presentarsi alle urne.

La Commissione sostiene che il tribunale elettorale ha commesso un errore ritenendo che la grazia presidenziale concessa infine a Zuma avesse l’effetto giuridico di ridurre la sua pena al di sotto della soglia dei 12 mesi.

Con Faapa

**articoli Correlati[13118]**

-

NEXT Un candidato municipale assassinato in Messico, più di venti in totale