Cinque studenti dagli 8 ai 12 anni annegano durante una gita scolastica

Cinque studenti dagli 8 ai 12 anni annegano durante una gita scolastica
Cinque studenti dagli 8 ai 12 anni annegano durante una gita scolastica
-

Sette persone sono state arrestate lunedì dopo che cinque studenti della scuola elementare sono annegati durante un’escursione del fine settimana su una spiaggia in Algeria.

La tragedia che ha scosso tutto il paese è avvenuta sabato in una stazione ricreativa sulla piazza di Algeri durante una gita di studenti della città di Médéa, 90 km a sud-ovest di Algeri.

Le cinque vittime, di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, erano in escursione con una sessantina di bambini e adulti accompagnatori per una gita sulla spiaggia della Promenade des Sablettes, secondo quanto riportato da numerosi media algerini.

Dopo la tragedia, il procuratore generale del Tribunale di Algeri ha aperto un’indagine per verificare “se le condizioni legali e regolamentari per la protezione dei bambini colpiti da tali attività fossero rispettate”.

“I risultati preliminari delle indagini preliminari hanno portato all’arresto di sette persone che sono state poste in custodia di polizia in attesa della conclusione delle procedure investigative”, ha affermato la procura in una nota.

La tragica morte dei cinque bambini sepolti domenica nel loro villaggio natale di Aïn Boussif ha suscitato molta indignazione sui social network, dove gli utenti di Internet hanno messo in dubbio il fatto che gli scolari possano aver ingannato la vigilanza dei loro accompagnatori.

-

PREV La Russia rimuoverà i talebani dalla lista delle “organizzazioni terroristiche”
NEXT Libri di Pushkin rubati in tutta Europa – rts.ch