Il PSG prepara la vendetta contro Kylian Mbappé

Il PSG prepara la vendetta contro Kylian Mbappé
Il PSG prepara la vendetta contro Kylian Mbappé
-

Ciò non è sfuggito all’attenzione di nessuno. Venerdì sera, Kylian Mbappé (25 anni) ha ufficializzato la sua partenza dal Paris Saint-Germain al termine del suo contratto il prossimo giugno, dopo sette stagioni al club, in un video di quattro minuti pubblicato sui suoi social network. “Volevo annunciare a tutti voi che questo è il mio ultimo anno al Paris Saint-Germain, non ho intenzione di prolungarlo e concluderò la mia avventura tra poche settimane”ha confidato il nazionale francese.

Il resto dopo questo annuncio

PSG-Tolosa segnerà quindi questa domenica sera, al Parco dei Principi, l’ultima uscita di Kylian Mbappé davanti al pubblico parigino. Se prima i tifosi gli tributeranno un bel omaggio con tifo, canti e comunione dopo la partita, il club dal canto suo non ha previsto nessun momento speciale a margine dei festeggiamenti per il titolo. Mentre il PSG prepara un minimo omaggio al capocannoniere della storia del club dopo la pubblicazione del suo video.

Leggere
PSG: Warren Zaire-Emery, le ragioni di una prestazione meno buona

Il PSG vuole rinegoziare le condizioni

Secondo le informazioni di Il gruppo, la direzione parigina non sarebbe stata nemmeno a conoscenza dell’esistenza di questo video d’addio e lo avrebbe scoperto contemporaneamente al grande pubblico, venerdì sera. Una sorpresa quindi per Nasser Al-Khelaïfi, che non ha visto il suo nome direttamente citato tra i ringraziamenti. E da allora il PSG, che non ha pubblicato il minimo contenuto sui suoi media ufficiali dopo l’addio di Kylian Mbappé, non avrebbe apprezzato questo modo di fare.

Il resto dopo questo annuncio

E se il PSG vuole aspettare prima di dare una comunicazione ufficiale per il suo giocatore, è anche perché il campione di Francia non ha ancora definito le condizioni economiche della partenza del suo fuoriclasse. Infatti, mentre ci si aspettava che l’ex monegasco rinunciasse a una parte dei suoi bonus – tra gli 80 e i 100 milioni di euro – il Parigi desidera rinegoziare la cosa con il clan del giocatore per porre fine definitivamente alle compensazioni finanziarie, dovute soprattutto al contratto già firmato con il Real Madrid. La serata di celebrazione del titolo, questa domenica sera, sarà seguita da vicino…

Parions Sport en Ligne e Foot Mercato ti offrono un bonus di benvenuto di 100€ e 10€ senza deposito con il codice FM10. Un primo gol di Mbappé contro il Tolosa può farti guadagnare fino a 310 euro.

Pub. IL 05/12/2024 09:15
Aggiornamento 12/05/2024 15:22

-

PREV Arrestato a New York il fondatore del sito di droga sul dark web
NEXT Una bambina vende limonata per pagare la tomba della madre, il seguito è ancora più sconvolgente