Un ragazzo ha prenotato 58 voli spendendo solo $ 171

Un ragazzo ha prenotato 58 voli spendendo solo $ 171
Un ragazzo ha prenotato 58 voli spendendo solo $ 171
-

Un avvocato è coinvolto in una battaglia legale con una compagnia aerea australiana dopo aver sfruttato una scappatoia in una promozione per un volo di andata e ritorno gratuito offerta dalla compagnia.

Tyrone Barugh inizialmente prenotò un volo da Auckland a Sydney per $ 171 e ricevette il biglietto di andata e ritorno gratuitamente come parte della promozione. Ha quindi cancellato il volo di andata e ha ricevuto un credito Jetstar come rimborso.

• Leggi anche: Calvin Harris ha una cura miracolosa davvero strana per il jet lag

• Leggi anche: Un aereo costretto a virare a causa di una pioggia di larve all’interno del velivolo

Il volo gratuito è rimasto sulla prenotazione.

L’uomo ha utilizzato il credito per prenotare un altro volo prima di ripetere la procedura 57 volte.

Secondo New York PostTyrone Barugh ha dichiarato che non intendeva utilizzare tutti i 58 voli.

L’avvocato ha portato la questione davanti al tribunale neozelandese. Egli sostiene di avere diritto al rimborso delle tasse dovute sui voli. L’importo ammonta a quasi 4.000 dollari.

Tyrone Barugh vorrebbe un accordo amichevole con Jetstar per vedere la compagnia cambiare le sue pratiche.

Nell’intervista a news.com.au, l’uomo ha deplorato il comportamento di Jetstar.

“Hanno termini e condizioni progettati per evitare e limitare la loro responsabilità nei confronti dei clienti e sono felici di rimuoverli quando gli fa comodo”, ha detto Tyrone Barugh.

Un portavoce di Jetstar ha rifiutato di commentare la questione.

Vedi anche sul sacchetto di patatine:

-

PREV Parigi chiede allo Stato ebraico di cessare “senza indugio” l’operazione militare a Rafah
NEXT “Abdelmadjid Tebboune non è il presidente della Repubblica”, afferma il leader di un partito politico algerino