Guerra in Ucraina: la Russia minaccia di colpire obiettivi britannici in Ucraina “e oltre”

Guerra in Ucraina: la Russia minaccia di colpire obiettivi britannici in Ucraina “e oltre”
Guerra in Ucraina: la Russia minaccia di colpire obiettivi britannici in Ucraina “e oltre”
-

Il portavoce della diplomazia russa ha pubblicato su Telegram i video dei successivi arrivi dei due ambasciatori al Ministero degli Affari Esteri, indicando che erano stati convocati.

La diplomazia russa ha comunicato in un comunicato che l’ambasciatore britannico Nigel Casey era presente sul posto dopo le dichiarazioni del ministro degli Esteri britannico David Cameron “sul diritto dell’Ucraina di colpire il territorio russo con l’aiuto delle armi britanniche”.

“N. Casey è stato avvertito che qualsiasi installazione o equipaggiamento militare britannico in Ucraina e oltre i suoi confini potrebbe essere preso di mira in risposta agli attacchi ucraini con armi britanniche sul territorio russo”, ha affermato il ministero russo in questo comunicato stampa.

Secondo la diplomazia russa, le dichiarazioni di David Cameron “contraddicono direttamente le assicurazioni fornite dalla parte britannica durante il trasferimento di missili a lungo raggio in Ucraina”, secondo cui non sarebbero stati utilizzati contro “il territorio russo”.

Nigel Casey è stato “invitato a riflettere sulle conseguenze catastrofiche delle misure ostili adottate da Londra” e a sconfessare le dichiarazioni di David Cameron, ha aggiunto la diplomazia russa in questo comunicato stampa.

-

PREV “Pudore di torace”: le donne hanno meno probabilità di ricevere il massaggio cardiaco in caso di emergenza
NEXT La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare “immediatamente” l’offensiva militare di Rafah