Il corpo di Laura è stato ritrovato smembrato in mare

Il corpo di Laura è stato ritrovato smembrato in mare
Il corpo di Laura è stato ritrovato smembrato in mare
-

È stato ritrovato in mare a una cinquantina di chilometri da Callao Salvaje, dove la coppia, rivela il quotidiano El Dia.

“Una morte violenta”

Secondo i media spagnoli, il referto dell’autopsia parla di una “morte violenta” e di un omicidio. Il corpo della vittima è stato trovato smembrato, senza gambe e senza una mano.

La testa era coperta da un sacchetto di plastica gialla. Il corpo, in stato di avanzata putrefazione, sarebbe rimasto in acqua dai due ai quattro giorni. Suo marito, 71 anni, è ancora disperso.

Una scomparsa improvvisa

Marc Francis Olbrechts e Laura Gaston Trappeniers sono misteriosamente scomparsi dal 22 aprile, tracce 7sur7. La coppia viveva a Tenerife da 16 anni. Sono stati i loro parenti a denunciare la loro scomparsa. Questi ultimi spiegano di aver avuto una “strana sensazione” dopo che l’allarme nella loro casa è scattato per un motivo sconosciuto nel cuore della notte.

Il giorno successivo, la loro casa presentava segni insoliti: una porta era spalancata, erano presenti le chiavi e un telefono, così come il loro gatto, ma della coppia nessuna traccia. La loro auto, una Opel Mokka blu immatricolata in Spagna, non è stata ritrovata. Da allora è stato emesso un avviso di scomparsa dal Centro nazionale spagnolo per le persone scomparse (CNDES).

La migliore amica di Laura ha spiegato a 7sur7 che la coppia “sembrava felice”. Tuttavia, ha raccontato un precedente incontro con visitatori provenienti dall’Europa dell’Est e ha espresso il timore di un possibile rapimento: “Penso che potrebbero essere stati rapiti. Temo il peggio…” si lamentava.

-

PREV il FPLP respinge la proposta americana di una forza internazionale di mantenimento della pace – Telquel.ma
NEXT Dramma in volo: incidente aereo, passeggero ucciso, turbolenza… cosa sappiamo dell’incidente del Boeing della Singapore Airlines