I sondaggi si susseguono ma non sono uguali (bis)

I sondaggi si susseguono ma non sono uguali (bis)
I sondaggi si susseguono ma non sono uguali (bis)
-

Domenica ho riportato un sondaggio della CNN/SSRS che contraddiceva la tendenza al rialzo del sostegno a Joe Biden rilevata in diversi sondaggi recenti. Questo barometro attribuisce a Donald Trump un vantaggio di 5 punti percentuali rispetto al presidente uscente a livello nazionale. Tuttavia, un nuovo sondaggio NPR/PBS NewsHour/Marist suggerisce che questi risultati potrebbero essere stati aberranti.

Secondo questo sondaggio, Biden raccoglie il 50% delle intenzioni di voto contro il 48% di Trump tra gli elettori iscritti nelle liste elettorali. Ma il suo vantaggio sale a 5 punti percentuali (52% – 47%) tra gli elettori che probabilmente o sicuramente voteranno il prossimo novembre secondo le loro dichiarazioni. Questo elettorato è composto principalmente da anziani e bianchi laureati, un gruppo che compensa le perdite di Biden tra gli elettori neri e ispanici.

Secondo il sondaggio, i democratici sono più preoccupati per l’ascesa dell’estremismo e del fascismo, mentre le maggiori preoccupazioni dei repubblicani sono la mancanza di valori e l’indebolimento della nazione.

Il sondaggio indica inoltre che non meno del 77% degli elettori ritiene che Trump abbia fatto qualcosa di illegale o almeno non etico. Detto questo, solo la metà dell’elettorato segue il processo dell’ex presidente a New York.

(Foto Getty Images)

Mi piace questa :

amo caricamento…

Categorie: Stati Uniti, PoliticaTag: Donald Trump, Joe Biden

-

PREV Il “deputato bionico” ha ricevuto una standing ovation al suo ritorno in Parlamento
NEXT A Gaza migliaia di palestinesi risultano dispersi