Un bambino di 4 mesi è in coma alcolico: mentre gli preparava il biberon, la nonna confuse l’acqua con il vino bianco

Un bambino di 4 mesi è in coma alcolico: mentre gli preparava il biberon, la nonna confuse l’acqua con il vino bianco
Un bambino di 4 mesi è in coma alcolico: mentre gli preparava il biberon, la nonna confuse l’acqua con il vino bianco
-

La storia di un biberon andato storto.

Il 29 aprile un neonato è stato ricoverato all’ospedale Perrino di Brindisi (Italia) in stato di coma etilico.

Una situazione di estrema emergenza vista l’età del bambino: appena 4 mesi.

Bottiglie opache

Il bambino infatti stava trascorrendo la giornata con la nonna quando arrivò l’ora del biberon. Poi si mise al lavoro e preparò per lui il famoso latte in polvere. È lì che è successo l’incidente.

La nonna infatti conserva i suoi liquidi in bottiglie opache. Uno contiene acqua, l’altro… vino bianco. La nonna ha poi riempito il biberon di vino, secondo quanto riferito da La Repubblica.

Una bevanda che il bambino ha bevuto in parte. La nonna è stata avvisata lungo la strada che suo nipote non lo voleva più. Una volta resasi conto dell’errore, ha chiamato sua figlia – la madre della piccola – e poi i servizi di emergenza.

Trasportato all’ospedale Perrino, il piccolo è stato trasferito in un ospedale pediatrico dove ha ricevuto cure adeguate. Intubato, le sue condizioni sono ancora considerate critiche a causa della sua giovane età.

-

PREV Gli Stati Uniti non vogliono altri attacchi ucraini in Russia, ma a Kiev non importa
NEXT AFRICA-SALUTE-EPIDEMIA / Niger: un’epidemia di meningite uccide più di 120 persone (Oms) – Agenzia di stampa senegalese