Caen. “La Pouponnière”, un documentario avvincente nel cuore di una casa per bambini da 0 a 6 anni

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

Immersione in una casa famiglia d’emergenza per bambini da 0 a 6 anni. È questo il tema dell’avvincente documentario di Julie Lerat-Gersant, girato alla Pouponnière di Fleury-sur-Orne, vicino a Caen. Da scoprire in anteprima al Café des Images, questo martedì 7 maggio 2024, prima della sua messa in onda su France 3 Normandie, giovedì 9 maggio.

Una delle scene del documentario “La Pouponnière”, una casa con 50 supervisori per trenta-quaranta bambini. | DR


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Una delle scene del documentario “La Pouponnière”, una casa con 50 supervisori per trenta-quaranta bambini. | DR

Altrimenti, dietro una maschera di travestimento, in nessuna inquadratura appare il volto di un bambino. Anche i nomi sono stati cambiati. Domanda “etica e legale”ricorda Julie Lerat-Gersant, la regista. “Soprattutto non volevo cadere nel voyeurismo. » Ad altezza bambino, la fotocamera è discreta, quasi dimenticabile. “L’obiettivo era raccontare la storia di come una squadra si organizza e pensa al miglior interesse del bambino” in questo tipo di situazione che è intrinsecamente critica.

-

PREV Solo chi guarda la saga di Twilight ogni anno otterrà un 5/5 in questo quiz sul film Rivelazione, parte 1
NEXT Gli attori del Signore degli Anelli rendono omaggio a Bernard Hill