7 registi che non esisterebbero senza YouTube (Il pianeta delle scimmie, Alien: Romulus…)

7 registi che non esisterebbero senza YouTube (Il pianeta delle scimmie, Alien: Romulus…)
7 registi che non esisterebbero senza YouTube (Il pianeta delle scimmie, Alien: Romulus…)
-

Il rilascio di Il pianeta delle scimmie: il nuovo regno di Wes Ball è l’occasione perfetta per ripercorrere le carriere dei cineasti iniziate su YouTube.

Ora regista del blockbuster Il pianeta delle scimmie: il nuovo regnoWes Ball non ha plasmato il suo pedigree solo con la saga Il labirinto. Come molti registi della fine degli anni 2000 e dell’inizio degli anni 2010, il giovane artista ha rivelato i suoi primi lavori su un Youtube ancora emergenteprima di trovare il successo lì.

Nonostante un Internet sempre più inondato da immagini di ogni tipo, è affascinante vedere come l’industria (soprattutto quella hollywoodiana) guardi con attenzione alle piattaforme e ai social network, fino ad arrivare oggi a Tiktok. Tra questi strumenti emerge l’età avanzata di Youtube e la prospettiva che possiamo avere sul suo impatto in che misura il sito ha aiutato alcune carriere a decollare. L’opportunità di ritornare su 7 traiettorie da sogno.

Youtuber insieme forti

Wes Ball (Labyrinth, Il pianeta delle scimmie: Il Nuovo Regno)

Prima di arrivare al punto Il pianeta delle scimmiee soprattutto alla trilogia di Labirinto, Wes Ball ha subito impressionato l’industria. Agli inizi degli anni 2000 è uscito il suo cortometraggio animato di fine studi, Un lavoro in corso, gli è valso un premio speciale dell’Accademia degli Oscar. Ma è stato nel 2012 che la vita del giovane regista è cambiata, quando ha rivelato su YouTube Rovina, un cortometraggio in animazione 3D fotorealistica che funge da spettacolare demo tecnica.

-

PREV “A 9 anni siamo capaci di leggere e comprendere un articolo del genere”: 25 anni fa, questo grande regista denunciò l’accanimento contro il giovane attore di Star Wars 1 – Actus Ciné
NEXT “Dura solo 100 minuti e 99 sono una schifezza”, è uno dei film peggiori degli ultimi anni, e sta arrivando al cinema…