John Carpenter dà la sua opinione sul film premio Oscar di Nolan

-

John Carpenter ha espresso la sua opinione in merito Oppenheimer di Christopher Nolan e non è d’accordo con alcuni grandi fan del film.

Oppenheimer è stato una vera bomba (ahah) nel 2023 e ha vinto numerosi premi e riconoscimenti (5 Golden Globe, 7 BAFTA e 7 Oscar). E non contento di accontentare la critica, il film è stato acclamato anche da diversi registi famosi, che ne hanno elogiato la qualità. Oliver Stone lo considera già un “classico”Denis Villeneuve lo ha descritto così ” capolavoro “Steven Soderbergh “vero successo” e Paul Schrader lo vede addirittura come “il miglior film del secolo”. Solo quello.

Tuttavia, sembra che non tutti gli esperti di Hollywood siano completamente d’accordo. In effetti, il grande John Carpenter è recentemente tornato sull’ultimo lungometraggio di Christopher Nolan, e la sua opinione è un po’ diversa.

Sarà pazzesco!

Oppenheimer e John Carpenter, finisce male?

È in un’intervista per L’ultima ciambella della serata a cui tornò John Carpenter Oppenheimer. Dopo che gli è stato chiesto se gli è piaciuto il film Barbie (ha risposto: Senza commento »), il direttore diHalloween siamo passati rapidamente a Maestro E Oppenheimer :

Non voglio parlare delle cose che non mi sono piaciute. Mi è piaciuto molto il Maestro. Ho pensato che fosse fantastico. Oppenheimer stava bene. Non era male. Tutti lo elogiano come il film del secolo. Non lo so davvero. »

Se Carpenter non spiega il suo pensiero in modo più preciso, è almeno chiaro riguardo alla sua visioneOppenheimer. Secondo lui è un film abbastanza buono, ma che non sembra averlo particolarmente colpito. E anche se l’abbiamo piuttosto amato Oppenheimer da parte nostra è vero lo status di “film del secolo” che alcuni gli hanno attribuito probabilmente è un po’ abusato.

Oppenheimer: foto Tom Conti, Cillian Murphy“Lo sai che Carpenter non significa che sei un genio?”

Una cosa è certa, questo mette in luce una questione importante, quella dell’immediatezza del nostro rapporto con le produzioni e con il cinema in generale. In tal modo, Oppenheimer ha ricevuto tali elogi perché è davvero un gran bel film? O lo siamo appena diventati troppo veloce per qualificare un’opera di genio?

Ad ogni modo, John Carpenter non sembra comprendere l’enorme clamore che circondaOppenheimer, anche se in generale sembra che il film gli sia piaciuto. Saremo quindi curiosi di sapere cosa penserà il regista del prossimo film di Christopher Nolan, soprattutto da quando lo ha poi spiegato che gli è piaciuto molto il resto della sua filmografia britannica. Mentre Christopher Nolan sta valutando la possibilità di dirigere un film horror, saremmo curiosi di conoscere l’opinione di John Carpenter su una possibile incursione di Nolan nel genere. Continua…

-

PREV L’atteso seguito di Avatar, i cattivi di Star Wars sotto i riflettori, Doctor Who… A maggio su Disney+ – Cinema News
NEXT sono usciti i primi pareri sul seguito (e fanno venire voglia)