questi personaggi emblematici della prelogia ritornano nella serie successiva

questi personaggi emblematici della prelogia ritornano nella serie successiva
questi personaggi emblematici della prelogia ritornano nella serie successiva
-

Disney+ ha rivelato una nuova immagine di “The Acolyte”, la prossima serie live action di Star Wars. L’opportunità di trovare volti familiari dalla prelogia.

The Acolyte: la prossima serie Star Wars di Disney+

Disney+ lancerà presto una nuova serie Guerre stellari in azione dal vivo con L’Accolito. Un programma che aspettiamo con impazienza poiché la sua storia dovrebbe portare un po’ di novità nell’universo creato da George Lucas. Infatti, se gli ultimi programmi ( Il mandaloriano, Il libro di Boba Fett, Obi-Wan Kenobi, Andor O Ahsoka) si svolgevano in periodi prossimi ai film, L’Accolito dal canto suo se ne allontanerà per permetterci di vivere parte dell’epoca dell’Alta Repubblica. O quantomeno 100 anni prima degli eventi di La minaccia del Fantasma (1999).

Questo flashback ci permetterà di introdurre nuovi personaggi nell’universo di Star Wars. In particolare seguiremo diversi Jedi e apprendisti che vedranno la loro vita quotidiana sconvolta dall’assassinio di uno di loro. Il responsabile dovrebbe essere un Sith, un nemico di cui i protagonisti a priori non avranno mai sentito parlare.

I Neimoidiani saranno lì

Mentre introduce nuovi volti, Leslye Headland, il creatore di L’Accolito, ha ovviamente deciso di ispirarsi a parte della prelogia. Anche solo in termini di combattimento, la serie mirerebbe a offrire uno scontro con la spada laser ancora più impressionante di quello tra Darth Maul, Obi-Wan e Qui-Gon nell’episodio 1. In aggiunta a ciò, un popolo ben noto ai fan di Star Wars, e introdotto in La minaccia del Fantasma, sarà coinvolto nello spettacolo. Riguarda Neimoidianiche ha diretto la Federazione del Commercio nella prima opera della prelogia. Seguendo gli ordini di Darth Sidious, contribuirono notevolmente allo scoppio delle Guerre dei Cloni, prima di essere massacrati da Anakin alla fine dell’episodio 3.

Disney+ ha quindi rivelato un’immagine dei Neimoidiani, confermando così la loro presenza dentro L’Accolito. Il che non è aberrante visto che la storia di questo popolo risale a 25.000 anni prima dell’Era Imperiale e iniziava la loro età dell’oro 350 anni prima della battaglia di Yavin (Guerre stellari episodio 4). Potrebbero quindi avere una reale importanza in L’Accolito.

Quando e dove vedere L’Accolito?

Possiamo scoprire L’Accolito su Disney+ da 4 giugno. Comprenderà in particolare Amandla Stenberg, Lee Jung-jae, Manny Jacinto, Dafne Keen, Charlie Barnett e Carrie-Anne Moss. È già stato rivelato un trailer, ma dovremo aspettare ancora un po’ per vedere il risultato finale. Fino ad allora, i fan di Star Wars potranno tuffarsi nella serie animata Racconti dell’Imperoche arriverà sulla piattaforma il 4 maggio.

-

PREV L’estratto di questo fan film di Wolverine è strabiliante, seppellisce tutto ciò che la Marvel ha fatto con i suoi progetti multimilionari
NEXT “Grand Tour”, un viaggio virtuoso attraverso il sud-est asiatico, tra realtà e fantasmagoria