Pino D’Angiò, chanteur de « Ma Quale Idea », titre culte de l’italo-disco, est mort

Pino D’Angiò, chanteur de « Ma Quale Idea », titre culte de l’italo-disco, est mort
Pino D’Angiò, chanteur de « Ma Quale Idea », titre culte de l’italo-disco, est mort
-
Torrente Xavi / Getty Images È morto Pino D’Angiò, cantante di “Ma Quale Idea”, canzone cult dell’italo-disco (Foto di Pino D’Angiò in Spagna a febbraio 2019)

Torrente Xavi / Getty Images

È morto Pino D’Angiò, cantante di “Ma Quale Idea”, canzone cult dell’italo-disco (Foto di Pino D’Angiò in Spagna a febbraio 2019)

DEATH – Questo sound funk, rap e disco, lo avrai sicuramente sentito, anche se sei nato dopo gli anni ’90 l’artista italiano Pino D’Angiò, interprete delle hit degli anni ’80 Ma quale ideaè morto questo sabato, 7 luglio all’età di 71 anni, lo ha annunciato la sua famiglia sulla pagina Instagram del cantante.

“È con immenso dolore che la famiglia annuncia oggi che Pino ci ha lasciato”, possiamo leggere in questo post. Secondo Corriere della sera, era malato e lottò a lungo contro il cancro alla gola. Ha dovuto sottoporsi a sei operazioni e ha superato” un infarto con arresto cardiaco e un altro cancro ai polmoni”.

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

Secondo il giornale sì “uno degli artisti italiani più conosciuti nel mondo” grazie alla sua famosa canzone Ma quale idea, considerata una delle prime canzoni rap in italiano. Lei aveva venduto “2,5 milioni di copie in Italia e” “12 milioni di copie nel mondo”, secondo i media italiani.

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

IL “ leggenda »

Più recentemente ha collaborato con il gruppo Bnkr44 per una versione remixata di Ma Quale Idea. La canzone è arrivata nella top 10 delle canzoni più ascoltate alla radio e ha ricevuto un premio di platino per lo streaming. I membri di Bnkr44 le hanno reso omaggio sui social in una storia Instagram, salutando e ringraziando la “ leggenda ».

Oltre a cantare, Pino D’Angiò ha lavorato anche come attore, doppiatore e produttore musicale. Nonostante la malattia, l’artista era atteso sabato 27 luglio al Festival Superaurora in Italia.

Vedi anche su L’HuffPost:

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

-

PREV Pump track, mini park… il sindaco di Saint-Zacharie svela le prossime realizzazioni
NEXT ‘Io e la mia Repubblica’, un incontro intimo al Théâtre des Halles