Pop arabo, classica, rap, DJ: il calendario musicale per il tuo mese di luglio in Libano

Pop arabo, classica, rap, DJ: il calendario musicale per il tuo mese di luglio in Libano
Pop arabo, classica, rap, DJ: il calendario musicale per il tuo mese di luglio in Libano
-

Diversi grandi nomi dei festival che ogni estate deliziano gli amanti della musica e gli spettatori dei concerti hanno già annunciato che non pianificheranno alcuna programmazione per quest’estate 2024, in particolare in solidarietà con Gaza e il sud del Libano, sotto le bombe da mesi. Ma la situazione di tensione, i rischi e la crisi non hanno fermato la maggior parte degli altri organizzatori di concerti e feste di ogni tipo, che hanno promesso un programma tanto ritmato quanto eterogeneo. Dal rock ai grandi nomi del pop arabo, compreso il rapper francese Gims, c’è tutto, o quasi.

Tutti i fine settimana della prima metà di luglio, poi quasi tutti i giorni fino al primo fine settimana di agosto, trovate qui tutte le proposte L’Oriente-Il Giornoper andare a scuotere i fianchi, gridare le vostre voci o ammirare il panorama.

5 luglio – 20h – Arena sul lungomare di Beirut
Kazem al-Saher

12 luglio – 20:30 – Stazione ferroviaria di Beirut
nascerà

19 luglio – 22h – Beirut Seaside Arena
Adriatico

20 luglio – 20:30 – Arena sul lungomare di Beirut
Sherine

27 luglio – 19h – Beirut River Box Studios
Tiga

27 e 28 luglio – 20:30 – Forum di Beirut
Waël Kfoury

Nelle mappe, nelle foto e nei suggerimenti…

Natura, cultura, relax: LA guida alla tua estate in Libano

1 agosto – 20:30 – Lungomare di Beirut
I Mayya

30 agosto – Baalbek (data da confermare)
Serata del Festival di Baalbeck

12 luglio – 21:00
Akhras

13 luglio – 21:00
Al-Shami

21 luglio – 20:30
Omar Rahbani

26 luglio – 20:30
Libano Baalbaki

18 luglio – 20:30
Tony Makhoul

19 luglio – 20:30
Cairokee

21 luglio – 20:30
Michel Fadel

26 luglio – 20:30
La mia Nancy

27 luglio – 20:30
Cenere

Per maggiori informazioni: https://www.byblosfestival.com/

18 luglio – 20:30
Rahbaniyat

20 luglio – 20:30
Ma prendilo

21 luglio – 20:30
Crema allegra

25 e 26 luglio – 20:30
Nassif Zeytoun

27 luglio – 20:30
Mayada el-Hennawy

18 luglio – 21:00
Elisa

22 luglio – 21:00
Il ragazzo Manoukian

23 luglio – 21:00
Giuseppe Attieh

24 luglio – 21:00
Martini rosa

26 luglio – 21:00
Giovanni Achkar

28 luglio – 21:00
Mayada el-Hennawy

30 luglio – 21:00
Al-Shami

Diversi grandi nomi dei festival che ogni estate deliziano gli amanti della musica e gli spettatori dei concerti hanno già annunciato che non pianificheranno alcuna programmazione per quest’estate 2024, in particolare in solidarietà con Gaza e il sud del Libano, sotto le bombe da mesi. Ma la situazione di tensione, i rischi e la crisi non hanno fermato la maggior parte degli altri organizzatori di…

-

PREV ci sarà una terza stagione? (SPOILER)
NEXT Novità da Kendji Girac: infortunio, indagini e ritorno in scena