Lo schiaffo di Will Smith non ha posto fine alla sua carriera! Dopo Bad Boys 4, l’attore sarà il protagonista di questo film di fantascienza molto ambizioso

Lo schiaffo di Will Smith non ha posto fine alla sua carriera! Dopo Bad Boys 4, l’attore sarà il protagonista di questo film di fantascienza molto ambizioso
Lo schiaffo di Will Smith non ha posto fine alla sua carriera! Dopo Bad Boys 4, l’attore sarà il protagonista di questo film di fantascienza molto ambizioso
-

Notizie sulla cultura Lo schiaffo di Will Smith non ha posto fine alla sua carriera! Dopo Bad Boys 4, l’attore sarà il protagonista di questo film di fantascienza molto ambizioso

Pubblicato il 20/06/2024 alle 21:10

Suddividere :

Dopo aver riscosso un grande successo nell’ultima parte di Bad Boys, Will Smith sarà il protagonista di un film di fantascienza.

Dopo l’azione, fantascienza per Will Smith

Dopo il suo ruolo nell’ultimo Bad Boys, l’attore Will Smith tornerà nel mondo della fantascienza con il film Resistor. Un thriller, basato sul romanzo del 2014 “Influx” di Daniel Suarez, che sarà prodotto da Sony Pictures. Se ancora non si conosce il tono, sappiamo già di cosa parla il libro: Seguiamo la storia di un fisico, Jon Grady, che con il suo team riesce a sviluppare un dispositivo in grado di riflettere la gravità. La loro ricerca rivoluzionerà il campo della fisica, ma il suo laboratorio è bloccato da un’organizzazione oscura la cui missione è prevenire gli sconvolgimenti sociali causati da improvvisi progressi tecnologici.

Il fisico delle particelle Jon Grady è al settimo cielo quando la sua squadra realizza un’importante scoperta: un dispositivo in grado di riflettere la gravità. La loro ricerca rivoluzionerà il campo della fisica. Ma proprio mentre Grady trionfa, il suo laboratorio viene bloccato da un’organizzazione oscura la cui missione è prevenire gli sconvolgimenti sociali causati da improvvisi progressi tecnologici, progressi che utilizzano per mantenere il controllo totale. Vivono nel futuro in cui Grady si trova ora un’incubo prigione high-tech costruita per contenere altri ribelli… – Riepilogo dell’afflusso

Il film è stato ideato nel corso di diversi anni da Todd Black, Jason Blumenthal, Steve Tisch e Tony Shaw di Escape Artists. Zak Olkewicz, autore di Bullet Train, ha scritto la prima versione del film, ma alla fine è stato Eric Singer (Top Gun: Maverick, American Hustle) a scrivere la versione finale. Si cerca ora un regista per dare vita al progetto.

La stella di Bad Boys

Per adesso, Smith è ancora protagonista di Bad Boys Ride or Die, un vero successo al botteghino, sufficiente a controbilanciare il fallimento del suo ultimo film Emancipation. Sembra che l’attore stia tornando alla ribalta, dato che il film ha già incassato 56 milioni di dollari dopo una settimana dall’uscita. Una vittoria per l’attore che era stato evitato dal pubblico e da parte dell’industria hollywoodiana in seguito allo schiaffo agli Oscar e che forse gli permette di guardare al futuro con ottimismo. Il film è riuscito a detronizzare Garfield e a conquistare il primo posto al botteghino dei film per famiglie. Il terzo posto è occupato da Blue & Company della Paramount, con Cailey Fleming (The Walking Dead) al fianco di Ryan Reynolds.

-

PREV Riflettori puntati sulla storia dell’incisione in Marocco
NEXT Attacco a Trump: “I Simpson” colpiscono ancora