Preoccupazione per Pierre Garnier: il suo stato di salute non migliora, si annunciano ancora brutte notizie

-

Il resto dopo l’annuncio

La delusione sarà probabilmente grande per i fan di Pierre Garnier. Questo martedì, 18 giugno, il vincitore del Accademia delle stelle e il nuovo beniamino della canzone francese ha usato il suo account Instagram per condividere cattive notizie. La sua salute è ancora preoccupante e, sotto consiglio dei medici, il 22enne non ha altra scelta che il riposo forzato.

Il mio stato di salute, che mi ha costretto a cancellare la mia presenza ai concerti dello scorso fine settimana, non è ancora migliorato, Devo ancora riposare“, ha annunciato nella storia. Pertanto, Pierre Garnier sarà assente dai prossimi incontri del tour Accademia delle stelle : “Purtroppo non potrò esibirmi alla serata ‘Deezer Purple Door’ così come ai prossimi concerti del Accademia delle stelle previste a Ginevra, Aix-en-Provence, Narbonne, Pau e Bordeaux“.

L’affascinante bionda però vuole rassicurare: sta facendo di tutto per rimettersi in piedi! “Non preoccuparti per me, sto facendo ciò che è necessario per poter tornare in ottima forma e godermi gli ultimi spettacoli insieme a te. Grazie per il vostro sostegno“, ha concluso.

È vero che il tour Stella Ac arrivare ad una conclusione. La troupe, composta da Pierre ma anche da Héléna, Axel, Djébril, Candice, Julien e Lénie, darà la sua ultima esibizione il 7 luglio dopo mesi di viaggio per le strade della Francia ma anche del Belgio. Un ritmo che si è rivelato estenuante per gli ex studenti di Dammarie-les-Lys durante tutto questo tempo. Pierre Garnier, dal canto suo, ha pubblicato il suo primo album, girato clip, fatto una serie di apparizioni sui media e sta pianificando un tour solista per l’inizio del 2025. Un programma che probabilmente è un po’ troppo fitto per il nuovo arrivato. il mondo della musica.

Serie di cancellazioni di spettacoli per Pierre Garnier

Già lo scorso fine settimana, Pierre Garnier aveva cancellato tre spettacoli, due allo Zénith di Tolosa e uno a Tours. Sperava di poter recuperare con qualche giorno di pausa ma è chiaro che ha bisogno di più tempo.

-

PREV Al Théâtre de l’Orangerie, un duo di attrici darà (finalmente) un volto a Betty Bossi
NEXT Harrison Ford visita la Marvel nel trailer di “Captain America: Brave New World”