Festival delle parole: Robin Renucci legge Romain Gary martedì 6 agosto 2024 a Villeneuve-Loubet

Festival delle parole: Robin Renucci legge Romain Gary martedì 6 agosto 2024 a Villeneuve-Loubet
Festival delle parole: Robin Renucci legge Romain Gary martedì 6 agosto 2024 a Villeneuve-Loubet
-

Quest’anno il festival offre un programma speciale attorno al tema ricordi di gioventù. Una scelta non banale, visto che si tratta di rendere omaggio Marcel Pagnol, tre dei cui più grandi successi verranno suonati durante il festival. Testi da Jean Giono, Albert Camus, Gustave Flaubert e Romain Gary sarà in programma anche A Villeneuve-Loubet, martedì 6 agosto 2024 nel giardino del Pôle Culture Auguste Escoffier alle 21, Robin Renucci leggerà estratti da “La promessa dell’alba”, il toccante libro di Romain Gary.

Romain Gary “La promessa dell’alba”, il romanzo sulla sua infanzia, in parte a Nizza

All’alba della vita, Romain Gary fa una promessa a se stesso: questi anni che lo aspettano, li metterà ai piedi di sua madre per riparare tutte le sofferenze patite. Cercherà di esaudire tutti i suoi desideri e di compensare con la gloria le umiliazioni che questa immigrata russa, sola e senza un soldo, ha dovuto sopportare per potersi sottomettere orgogliosamente, ogni giorno, la bistecca del pranzo nel piatto del suo unico e adorato figlio, conservando solo il grasso di cottura. Con ammirazione, umorismo e lucidità, questo figlio racconta la storia del loro viaggio dalla Polonia a Nizza.

L’ingresso è libero, i posti a sedere sono gratuiti.

-

NEXT Novità da Kendji Girac: infortunio, indagini e ritorno in scena