Bigflo e Oli deliziano grandi e piccini nonostante la pioggia

Bigflo e Oli deliziano grandi e piccini nonostante la pioggia
Bigflo e Oli deliziano grandi e piccini nonostante la pioggia
-

C’erano ancora diverse migliaia di persone in attesa davanti al palco, nell’area del concerto, per ascoltare i due fratelli Tolosa Bigflo e Oli questo giovedì 13 giugno 2024.

Dopo Louise Attaque mercoledì, toccava a loro il difficile compito di gestire il circuito. I 45 minuti dell’atto di apertura del gruppo Ojos hanno contribuito a svegliare il pubblico che sentiva qualche goccia di pioggia.

Diversi minuti di attesa

Compito gravoso, ma facilmente realizzabile. I due artisti sono arrivati ​​sul palco un po’ in ritardo ma il pubblico batteva le mani e cantava per attirarli.

Fin dall’inizio del concerto l’atmosfera si è intensificata poiché l’area concerti del circuito era piena. Nello stesso periodo il programma del circuito è rimasto in ritardo a causa dell’incidente di Louis Rossi sulla strada per Le Mans. Alle 21:30 gli spettatori erano ancora numerosi sul palco.

Frequentatori abituali di Le Mans

Bigflo e Oli erano nuovi sul circuito della 24 Ore di Le Mans. Amici di diversi influencer, hanno tenuto un concerto durante la prima edizione del GP Explorer organizzato dallo streamer Squeezie nell’ottobre 2022.

+VIDEO. Al GP Explorer, Bigflo e Oli danno fuoco al villaggio

Pochi mesi dopo, tornano alla Sarthe per un concerto tenuto ad Antarès, davanti a un pubblico altrettanto affascinato. Gli spettatori di tutte le età hanno apprezzato la calda atmosfera e i momenti di condivisione offerti dagli artisti. È stato lo stesso questo giovedì sul circuito: i più piccoli si godevano la musica sulle spalle dei genitori mentre i più grandi ballavano davanti al palco.

-

NEXT Novità da Kendji Girac: infortunio, indagini e ritorno in scena