VIDEO. Tibo InShape, il primo YouTuber francese: “Sono concentrato soprattutto sul mio incontro di boxe”, risponde il tolosano ai milioni di iscritti

VIDEO. Tibo InShape, il primo YouTuber francese: “Sono concentrato soprattutto sul mio incontro di boxe”, risponde il tolosano ai milioni di iscritti
VIDEO. Tibo InShape, il primo YouTuber francese: “Sono concentrato soprattutto sul mio incontro di boxe”, risponde il tolosano ai milioni di iscritti
-

l’essenziale
Da qualche giorno Tibo Inshape è in cima a YouTube. Sulla famosa piattaforma, il nativo di Tolosa è seguito da più di 19 milioni di persone, che lo rendono il primo YouTuber in Francia. In vista del suo primo incontro di boxe, il famoso creatore di contenuti reagisce a questa nuova posizione.

Tra sessioni di crossfit, riprese e allenamenti di boxe, Tibo Inshape ha pochissimo tempo per rispondere alle richieste. Eppure il suo telefono squilla da diversi giorni. Il giovane 32enne di Tolosa è diventato questa settimana il primo YouTuber in Francia. Con i suoi 19 milioni di abbonati supera addirittura molti altri creatori di contenuti di successo come il famoso Squeezie.

Leggi anche:
VIDEO. Tibo Inshape: l’influencer di Tolosa diventa il primo YouTuber in Francia e detronizza Squeezie

Per ora lo YouTuber ha una sola priorità: vincere il suo primo incontro di boxe previsto per il 7 giugno. “È davvero bello! Ma mi concentro principalmente sul combattimento di boxe”, ammette Tibo Inshape, guanti in mano e paradenti in bocca. “Essere il primo YouTuber in Francia non era necessariamente previsto, ma sono dieci anni che faccio video e lavoro molto, quindi un po’ me lo aspettavo”, aggiunge.

“Salire sul ring non è da tutti”

Non c’è tempo per le distrazioni; sotto i preziosi consigli di Mammar Belarbi, che lo allena al Blagnac Boxing Club, l’ormai leader YouTuber in Francia si concentra più su questo prossimo grande evento sportivo che sui numeri dei suoi social network.

“Diciamo che sono due belle notizie che arrivano nello stesso momento. Siamo a due settimane di distanza! Certo, questo incontro di boxe comporta un rischio. Si dice spesso che salire sul ring non è cosa da tutti. ”, spiega Tibo Inshape.

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione