Jenna Ortega arriva nel sequel di un film cult prima della seconda stagione di mercoledì

Jenna Ortega arriva nel sequel di un film cult prima della seconda stagione di mercoledì
Jenna Ortega arriva nel sequel di un film cult prima della seconda stagione di mercoledì
-

In attesa di fare un trionfale ritorno su Netflix nella seconda stagione di Mercoledì, atteso da tempo, Jenna Ortega sarà al cinema a settembre. Sarà la protagonista del sequel di un film cult, diretto da Tim Burton.

Il resto sotto questo annuncio

Lo abbiamo capito bene, Mercoledì non tornerà almeno fino al 2025. La serie Netflix è stata ritardata a causa dello sciopero degli scrittori e degli attori l’anno scorso. E i rispettivi orari degli attori e delle squadre richiedono un coordinamento per poter inventare una continuazione delle avventure della ragazza Addams con le cipolline. Jenna Ortega, in particolare, è molto impegnata. Fin dalla sua apparizione nella prima stagione di questa serie di successo di Netflix, tutti i registi lo hanno inseguito. Se la vedessimo dentro Urlo VI e dentro La ragazza di Millerdi recente, rimane ancora fedele a Tim Burton, uno dei registi di Mercoledì. Il regista gli ha offerto un ruolo privilegiato nel sequel del suo film cult degli anni ’80, Succo di scarafaggio. Un lungometraggio atteso nelle sale dal 4 settembre 2024.

In Succo di scarabeoSucco di scarabeoJenna Ortega segue le orme di Winona Ryder

Gli studi Warner Bros. hanno svelato un nuovo trailer del film dal titolo sobrio Succo di scarabeoSucco di scarabeo, sabato 25 maggio. Comprendiamo che Winona Ryder, alias Lydia Deetz nel film, passa il testimone della sua lotta contro Beetlejuice a sua figlia Astrid, interpretata da Jenna Ortega. Basta un solo secondo per evocare il demone dalla morte. E la ragazza si renderà presto conto che esiste un mondo intero a cui non ha mai avuto accesso.

Il resto sotto questo annuncio

Nuovi attori vengono per migliorare il casting originale di Succo di scarafaggio

Il cast originale di Succo di scarafaggio ha accettato di tornare per questo attesissimo sequel, sempre con Tim Burton. Va detto che per alcuni questo stravagante lungometraggio del 1988 ha lanciato la loro carriera. Catherine O’Hara, Michael Keaton e Winona Ryder tornano quindi sullo schermo per interpretare Delia Deetz, lo stesso Beetlejuice e Lydia Deetz. Ma questa volta il mostro è sposato con una certa Delores, interpretata dalla bravissima Monica Bellucci. Willem Dafoe interpreta un ex agente di polizia della malavita, mentre Danny DeVito è un custode dell’aldilà.

Articolo scritto in collaborazione con 6Médias

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione