“Fa freddo”, Sylvie Tellier ripercorre la sua relazione tesa con Geneviève de Fontenay dietro le quinte di Miss France

“Fa freddo”, Sylvie Tellier ripercorre la sua relazione tesa con Geneviève de Fontenay dietro le quinte di Miss France
“Fa freddo”, Sylvie Tellier ripercorre la sua relazione tesa con Geneviève de Fontenay dietro le quinte di Miss France
-

Ospite di Sept à Huit su TF1 domenica 26 maggio 2024, Sylvie Tellier, ex capo di Miss France, ha parlato della sua complicatissima relazione con Geneviève de Fontenay. E questo dalla sera della sua elezione.

Schermata di TF1

Domenica 26 maggio 2024, Sylvie Tellier è stata ospite di Dalle sette alle otto, su TF1. L’ex direttore del comitato di Miss Francia ha risposto alle domande di Audrey Crespo-Mara. L’occasione per lei di discutere dei suoi rapporti molto conflittuali con Geneviève de Fontenay.

Gli anni passano ma il concorso di Miss Francia resta un evento ancora ampiamente commentato dai media. Come in Non toccare la mia TVa pochi giorni dall’elezione di Eve Gilles, Miss Francia 2024:

Sylvie Tellier racconta cosa è successo con Geneviève de Fontenay la sera della sua elezione

L’8 dicembre 2001, Sylvie Tellier è stata incoronata Miss Francia a Mulhouse. Alla gioia di essere eletta si aggiunse presto la grande tristezza di vedere di non essere affatto accettata da colei che all’epoca era il capo di Miss Francia, Geneviève de Fontenay. Durante la cena successiva all’incoronazione di Sylvie Tellier, la dama con il cappello lascia tra loro una sedia vuota. “È stato terribile… Questa sedia vuota, è così dura, ricordava Sylvie Tellier in Dalle sette alle otto. Fa freddo, anche se non ci conosciamo. C’è questa sedia che ci separa e voglio dirglielo ‘Che cosa ho fatto di sbagliato?’. Non ero la sua scelta. Sono l’abbreviazione di Miss Francia, all’epoca erano più alte 1m80-82 e io sono 1m72, mi sto preparando per il concorso per avvocati, ho già un po’ di carattere e penso che lei abbia visto in me forse una elemento che forse sarebbe stato un po’ più difficile da inquadrare.”

Sylvie Tellier discute della concorrenza con Elodie Gossuin

Con il passare dei mesi, i rapporti tra Geneviève de Fontenay e la signorina di Sables-d’Olonne non migliorarono. Sylvie Tellier ricorda, ad esempio, di non avere diritto all’appartamento ufficiale riservato alle Miss, e che è stato messo a disposizione di Elodie Gossuin, Miss Francia 2001 che preparava Miss Europa, e “ragazza preferita“dalla signora con i cappelli. “Elodie Gossuin era appena stata eletta Miss Francia e poi Miss Europa e penso che Elodie rappresentasse la ragazza ideale per Geneviève. È alta, è bella, sorride, è amichevole… E sicuramente avevo un po’ questo lato altro… Non piccante, ma forse avevo un po’ più di carattere, o un carattere leggermente diverso”, ha spiegato Sylvie Tellier Dalle sette alle otto.

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione