Annie Ernaux, Hervé Le Tellier, Dominique Blanc… Venite a conoscerli al festival MOT pour mots

Annie Ernaux, Hervé Le Tellier, Dominique Blanc… Venite a conoscerli al festival MOT pour mots
Annie Ernaux, Hervé Le Tellier, Dominique Blanc… Venite a conoscerli al festival MOT pour mots
-

L’1 e il 2 giugno, a La Villette, a Parigi, il festival letterario organizzato da “Le Monde”, “Le Nouvel Obs” e “Télérama”, punta i riflettori sugli scrittori. In programma incontri, dibattiti e letture… Il tutto gratuito e aperto al pubblico. Segna i tuoi calendari!

Il manifesto del festival Word for Words.

Il manifesto del festival Word for Words. Illustrazione Camille all’improvviso

Pubblicato il 27 maggio 2024 alle 10:41

Aggiornato il 27 maggio 2024 alle 11:51

Leggi nell’app

Ll festival MOT pour mots è prima di tutto una festa, per condividere insieme la gioia di leggere, di scrivere e il piacere di incontrare gli autori. La redazione di Mondo, Di Nuovi Obs e di Telerama, che fanno vivere la loro passione per la letteratura attraverso i loro titoli, vi invitano alla quarta edizione del festival MOT pour mots, l’1 e il 2 giugno a La Villette, a Parigi.

L’attrice Dominique Blanc, della Comédie-Française, è la madrina di questo evento, che lei conosce bene, avendo offerto sontuose letture sin dalla sua creazione. Quest’anno presenterà estratti da Memorie di Adriano, di Marguerite Yourcenar. E nell’ambito della carta bianca assegnatale dal festival, ascolterà altre voci femminili lette da donne: Annie Ernaux, Simone de Beauvoir e Pauline Peyrade, lette da Françoise Gillard, Danièle Lebrun e Léa Lopez, anch’esse attrici della Comédie -Francese.

Scopri il programma degli incontri e buon festival!

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

► SABATO 1 GIUGNO

11:30-12:30:
Incontro con Annie Ernaux (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro con Hervé Le Tellier (Théâtre Paris-Villette)
Incontro con Pierre Zaoui (Piccola Villette)

13:30-14:30:
Intervista ad Annie Ernaux e Neige Sinno (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Dominique Blanc legge Marguerite Yourcenar (Théâtre Paris-Villette)Incontro con Lydie Salvayre (Piccola Villette)
Incontro con il vincitore del Premio del Municipio di Parigi (Grande Halle, palco aperto)

15:00-16:00:
Incontro con Deborah Levy (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Danièle Lebrun legge Simone de Beauvoir (Théâtre Paris-Villette)
“Parliamo di lavoro”, con Josée Kamoun e Eric Boury (Little Villette)
Edizione speciale del Rendez-vous littéraires rue Cambon (Grande Halle, palcoscenico aperto)

16:30-17:30:
Incontro con Nina Bouraoui (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro con Alice Renard (Théâtre Paris-Villette)
Incontro con Emmanuel de Waresquiel (Piccola Villette)
Incontro con Chloé Cruchaudet (Grande Halle, palcoscenico aperto)

18:00-19:00:
Incontro con Marie Darrieussecq (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro con Andreï Kourkov (Théâtre Paris-Villette)
Incontro con Zeruya Shalev (Piccola Villette)
Jane Austen, icona moderna, con Marie-Laure Massei-Chamayou, Jeanne Seignol e Marie Telling (Grande Halle, scena aperta)

► DOMENICA 2 GIUGNO

13:30-14:30:
Incontro con Dominique Blanc (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Françoise Gillard legge Annie Ernaux (Théâtre Paris-Villette)
Ruanda, trent’anni dopo: in quali lingue testimoniare?, con Jean Hatzfeld e Beata Umubyeyi Mairesse (Little Villette)
Incontro con Robert Bober (Grande Halle, palco aperto)

15:00-16:00:
Incontro con Neige Sinno (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro con Victor Malzac e MC Solaar (Théâtre Paris-Villette)
Incontro con François Bégaudeau (Piccola Villette)
Scrittura per il palcoscenico: Pauline Peyrade e Guillaume Cayet (Grande Halle, scena aperta)

16:30-17:30:
Incontro con Sorj Chalandon (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro attorno a Violette Leduc con Margot Gallimard, Camille Froidevaux-Metterie e Mathilde Forget (Théâtre Paris-Villette)
Léa Lopez legge Pauline Peyrade (La piccola Villette)

18:00-19:00:
Incontro con Patrick Boucheron (Grande Halle, sala Boris-Vian)
Incontro con Tania de Montaigne (Théâtre Paris-Villette)
Revival della poesia con Rim Battal, Joëlle Sambi e Simon Johannin (Little Villette)

E trovate i dettagli del ricco programma per i più piccoli – laboratori di puzzle giganti e di colorazione, letture di racconti, scoperte kamishibaï, ecc. – sul sito mot-pour-mots.fr.

MOT per il Festival Letterario delle Parole
1 e 2 giugno, dalle 11:30, la Villette, 211, avenue Jean-Jaurès, Parigi 19ᵉ.
Per tutti i dibattiti e gli incontri la prenotazione è gratuita e consigliata. Informazioni e prenotazioni su mot-pour-mots.fr.

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione