Nicki Minaj si scusa dopo essere stata arrestata nei Paesi Bassi con l’accusa di droga

Nicki Minaj si scusa dopo essere stata arrestata nei Paesi Bassi con l’accusa di droga
Nicki Minaj si scusa dopo essere stata arrestata nei Paesi Bassi con l’accusa di droga
-

Il rapper americano avrebbe dovuto esibirsi a Manchester sabato sera, 25 maggio. Il concerto non ha potuto aver luogo dopo che le autorità olandesi hanno arrestato la star dopo aver scoperto della cannabis nelle valigie.

Nicki Minaj ha chiesto scusa ai suoi fan britannici dopo la cancellazione all’ultimo minuto del suo concerto di sabato 25 maggio, previsto a Manchester. Il rapper americano è stato arrestato all’aeroporto di Amsterdam, nei Paesi Bassi, con l’accusa di aver tentato di esportare droghe leggere.

“Per favore accetta le mie scuse più profonde e sincere”, ha pubblicato su X (ex Twitter) domenica 26 maggio nelle prime ore del giorno dopo essere arrivata al suo hotel a Manchester.

Contemporaneamente, in un video in diretta su Instagram, l’interprete di Astronavi ha filmato una folla di fan che è venuta a sostenerla davanti al suo hotel. “Ci vediamo tra cinque giorni, ho in programma un altro concerto a Manchester tra cinque giorni!”, lo sentiamo gridare dalla sua finestra.

Nicki Minaj ha documentato ampiamente il suo arresto sabato sera, pubblicando in particolare sui social network le sue immagini durante l’interrogatorio. Poi continuò a scrivere

Spettatori già seduti

Il musicista è stato rilasciato dopo il pagamento di una multa “ragionevole”, ha detto il portavoce della polizia militare Robert Kapel, riferendosi ad un “caso chiuso”.

“Dopo essere stata in una cella per 5 o 6 ore, il mio aereo ha impiegato 20 minuti per decollare dopo essere salita”, ha detto nel suo messaggio di scuse.

Secondo il Guardian, la cancellazione dello spettacolo è stata annunciata solo alle 21:30, ora in cui il rapper sarebbe dovuto salire sul palco. Circa 20.000 spettatori erano seduti nella sala Co-op Live di Manchester.

Nicki Minaj ha anche annunciato che il concerto cancellato sarà rinviato: “Troverò un modo non solo per recuperare questa data con la mia esibizione, ma fisserò anche un bonus per tutti coloro che avevano un biglietto per questo spettacolo. Lo prometto”.

Il rapper attualmente la sta assicurando Tour mondiale del Venerdì Rosa 2 per difendere il suo quinto album, Venerdì rosa 2, pubblicato lo scorso anno. Lanciato lo scorso marzo a Oakland, il tour si concluderà a Liegi, in Belgio, il 14 luglio. La star 41enne transiterà per la Francia il 9 giugno, con un concerto all’Accor Arena di Parigi.

I più letti

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione