La scrittrice Caroline Dawson non esiste più

La scrittrice Caroline Dawson non esiste più
La scrittrice Caroline Dawson non esiste più
-

La scrittrice Caroline Dawson è morta di cancro, lo ha annunciato la sua famiglia su Instagram.


Inserito alle 12:14

L’autore di Dove mi nascondo “Se n’è andata tranquillamente ieri sera con il suo amante”, si legge nella pubblicazione. Caroline Dawson soffriva di cancro alle ossa da diversi anni.

Aveva 45 anni.

“Lascia piangere i suoi devoti genitori Natalia e Alfredo, i suoi adorati fratelli Nicholas e Jim, il suo bellissimo amante Jacob, i suoi magnifici e brillanti figli Paul e Bérénice, così come tanti amici in tutto il mondo, senza contare tutte le persone che ammirano lui e chi ha letto i suoi libri», si legge nella pubblicazione.

Caroline Dawson è nata a Valparaiso, in Cile, nel 1979, durante il regime di Pinochet. Con i suoi genitori e due fratelli, la bambina arrivò in Quebec nel 1986.

Titolare di un master in sociologia presso l’Università di Montreal, ha insegnato questa materia al CEGEP Édouard-Montpetit.

Il suo primo romanzo intitolato Dove mi nascondo ha vinto numerosi premi dopo la sua pubblicazione nel 2020, tra cui il Premio letterario per studenti universitari. La storia di autofiction racconta il viaggio da rifugiata di una bambina di 7 anni che immigra in Quebec con la sua famiglia.

La sua raccolta di poesie Che cosa sietepubblicato nel 2023, e il suo libro per bambini Andare da lontano (nel 2024) si occupano anche di immigrazione e sradicamento.

Il Premio Caroline Dawson, la cui creazione è stata annunciata da Radio-Canada nel maggio 2024, premia gli scrittori con background di immigrazione.

(Ri)ascolta il podcast Solo tra me e te Caroline Dawson

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione