La compagnia d’Emozione va in scena a Tolosa per due spettacoli

La compagnia d’Emozione va in scena a Tolosa per due spettacoli
La compagnia d’Emozione va in scena a Tolosa per due spettacoli
-

l’essenziale
La Compagnie de l’Émotion rappresenta “Diplomatie” il 24 e 25 maggio al Théâtre de Poche, poi a giugno al Théâtre de la Violette. Da mercoledì presenta anche “A Little Pain”.

“L’Émotion”, compagnia associativa di Tolosa, crea due spettacoli sul palcoscenico della città rosa nei mesi di maggio e giugno. “Diplomatie”, scritto da Cyril Gely nel 2011 e adattato per il cinema nel 2014, va in scena il 24 e 25 maggio al Théâtre de Poche, poi a giugno al Théâtre de la Violette. All’inizio della settimana, sempre al teatro Poche, viene rappresentata “A Little Pain”, l’opera teatrale del drammaturgo inglese Harold Pinter.

“Una verità storica da ricordare”

“Diplomazia” racconta l’intenso faccia a faccia tra un generale tedesco, governatore di Parigi nel 1944, e un diplomatico svedese, Raoul Nordling, che deve convincerlo in poche ore a non far saltare in aria la città. “Un bel testo” e “una verità storica da ricordare”, secondo Giselle Grange, direttrice da oltre 25 anni che accompagna l’azienda in tutte le sue creazioni. L’opera, che ha ricevuto il titolo di “80 anni della Liberazione”, è prevista per il 29 agosto al Museo della Resistenza e della Deportazione di Tolosa.

Leggi anche:
Walter Bassan: una vita nella Resistenza al cinema il 26 maggio

La stessa settimana la compagnia presenterà anche “A Little Pain” al teatro Poche. L’opera teatrale di Harold Pinter, premio Nobel per la letteratura nel 2005, ha come protagonista una coppia il cui equilibrio va in frantumi quando una piccola vespa arriva nel barattolo della marmellata.

Théâtre de Poche, 10 rue d’El Alamein, 31 500 Tolosa. “Diplomazia” il 24 maggio (14:30 e 20:30) e il 25 maggio (20:30). “Un po’ di dolore” il 22 e 23 maggio alle 20:30 Prezzo: 12/10 €. Prenotazioni: 06 07 90 67 57 o su www.billetreduc.com. “Diplomatie” verrà rappresentato dal 20 al 22 giugno anche al Théâtre de la Violette.

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione