acrobazie e leggerezza, un assaggio delle Nuits de Fourvière con la Compagnie XY per gli abitanti di Vaulx-en-Velin

acrobazie e leggerezza, un assaggio delle Nuits de Fourvière con la Compagnie XY per gli abitanti di Vaulx-en-Velin
acrobazie e leggerezza, un assaggio delle Nuits de Fourvière con la Compagnie XY per gli abitanti di Vaulx-en-Velin
-

Prima dell’apertura ufficiale delle Notti di Fourvière, gli acrobati della Compagnia XY si schierano in diversi quartieri di Vaulx-en-Velin. Sabato 18 maggio, in Place de la Nation, vicino al municipio, si è svolto uno spettacolo gratuito, chiamato “Le Grand Rendez-vous”.

SembravanoErano vestiti di nero in Place de la Nation, a Vaulx-en-Velin. Sabato sera, diciotto acrobati della Compagnia XY hanno offerto al pubblico venuto ad ammirarli uno spettacolo pieno di grazia e leggerezza. Un momento di condivisione.




durata del video: 00h02mn31s

Pre-apertura delle Nuits de Fourvière. Rapporto V.Benais, JM.Nouck-Nouck, F.Faltraue



©France Télévisions

Questi atleti di talento non solo hanno entusiasmato gli spettatori, ma hanno invitato il pubblico a condividere incontri, un momento di assenza di gravità. Più di uno spettacolo.

“Cerchiamo di invitare le persone per strada, i passanti, a venire tra le nostre braccia, a toccarsi, a guardarsi… in modo silenzioso e sensibile. Noi stessi siamo sorpresi dalle avventure che accadono creare con le persone”, spiega Otto, uno degli acrobati. “La gente è accogliente e qui trovo che i giovani abbiano un’energia molto forte”, osservò Liam, un altro artista.

Per il pubblico presente quella serata e invitato a partecipare è anche una sorpresa e un misto di emozioni: “ci sentiamo trasportati, cullati”, “è una bella sorpresa”, “ho le vertigini, ma mi sento fiducioso”. Scambi unanimi.




durata del video: 00h00mn22s

L’incontro di 18 acrobati con gli abitanti di questa cittadina alla periferia di Lione. Uno spettacolo gratuito all’aria aperta come la pre-apertura delle Nuits de Fourvière…



©France Télévisions

Pre-apertura delle Nuits de Fourvière

L’edizione 2024 di Nuits de Fourvière inizia ufficialmente il 30 maggio. In programma: un centinaio di spettacoli di musica, teatro, danza e circo. Tra questi, la creazione “Möbius Morphosis” della società XY. Quest’ultimo, prima di prendere in consegna il Grand Théâtre il prossimo luglio, è impegnato nel cuore di Vaulx-en-Velin. E non solo per questa sera del 18 maggio. Dal 13 maggio, infatti, questi 18 acrobati andarono incontro ai Vaudais come pre-apertura delle Nuits de Fourvière.

Ai fini di questa operazione, il Palazzetto dello Sport cittadino è stato trasformato in campo base. Lo spettacolo gratuito che si è svolto sabato sera in Place de la Nation è stato il culmine di questa iniziativa. Per una settimana, la compagnia XY ha esplorato diversi quartieri di Vaulx-en-Velin come pre-apertura delle Nuits de Fourvière.

Questi acrobati, specialisti riconosciuti a livello internazionale nella tecnica del sollevamento circense, hanno realizzato interventi a sorpresa nella città dell’est di Lione per tutta la settimana. Fino a questo ultimo spettacolo all’aperto. Questa esperienza di creazione artistica è stata concepita come “Viaggi”. HACon la complicità di associazioni e strutture di Vaulx-en-Velin, l’azienda ha offerto incontri a sorpresa con gli abitanti di diversi quartieri della città. Delle “incontri casuali”. “Il principio di questi viaggi è immergersi in un territorio per una settimana, cercare di capirlo, portare sensibilità, fragilità, rallentare il tempo e alleggerire il mondo (… ) stiamo costruendo girovagando su un territorio , nell’arco di un’intera settimana Abbiamo già effettuato 26 viaggi dal 2018. spiega Johanna Autran, direttrice di produzione della Compagnie XY. L’obiettivo: portarealtro sguardo e poesia”.

>>

Un assaggio di Les Nuits de Fourvière a Vaulx-en-Velin con la Compagnie XY – 18/5/24

© V.Benais / Francia tv

“Era un desiderio iniziare il festival in un quartiere fuori Fourvière. Ho riflettuto molto con il team cittadino sulle questioni di attrattiva: come parlare diversamente di Vaulx-en-Velin (.. .). questo territorio con 18 acrobati che si sistemano nello spazio pubblico, che incontrano gli abitanti, che si prendono il tempo e che sta succedendo davvero qualcosa di forte”, spiega Emmanuelle Durand, co-direttrice di Nuits de Fourvière.

Gli acrobati XY saranno una quarantina al Grand Théâtre des Nuits, il 2 e 3 luglio, per una versione XXL del loro spettacolo “Möbius Morphosis” con il Balletto dell’Opera di Lione e la direzione di Radio France.

-

PREV Questa nuova tendenza è perfetta per l’estate 2024 (e puoi realizzarla tu stessa)
NEXT Riv’K, panini di ispirazione israeliana nella food court Bonjour Bichat