Tony McFarr, sostituto di Chris Pratt, muore all’età di 47 anni

Tony McFarr, sostituto di Chris Pratt, muore all’età di 47 anni
Tony McFarr, sostituto di Chris Pratt, muore all’età di 47 anni
-

La star di “Guardiani della Galassia” rende omaggio allo stuntman, che lo ha doppiato in molti dei suoi film di successo.

L’attore americano Chris Pratt rende omaggio a Tony McFarr, uno stuntman di Hollywood che ha fatto da controfigura in diversi film di successo. Questo lavoratore ombra è morto all’età di 47 anni il 13 maggio, in Florida, dove viveva. Le cause della sua morte non sono state ancora rivelate.

“Sono devastato nell’apprendere della morte del mio amico ed ex sostituto Tony McFarr”, ha scritto l’attore americano in una storia su Instagram pubblicata il 17 maggio.

“Abbiamo realizzato diversi film insieme. Abbiamo giocato a golf, bevuto whisky, fumato sigari e trascorso innumerevoli ore sul set”.

Come riporta Variety, Tony McFarr è stato il sostituto di Chris Pratt per la prima volta sul set di Mondo giurassicopubblicato nel 2015, quindi per Passeggeri svelato l’anno successivo. Si sono ritrovati sul set di Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017) quindi per Jurassic World: Regno Distrutto (2018).

“Sempre gentile e professionale”

“Non dimenticherò mai quanto fosse duro”, continua Chris Pratt su Instagram. “Ricordo che ha preso un brutto colpo alla testa (durante le riprese della scena iniziale di Guardiani della Galassia Vol. 2) e che aveva diversi punti metallici. È tornato subito al lavoro, pronto per tornare al lavoro.

“È sempre stato un gentiluomo e un professionista. Ci mancherà. Le mie preghiere sono per i suoi amici e la sua famiglia, soprattutto per sua figlia”, ha concluso.

Secondo l’Hollywood Reporter, Tony McFarr ha iniziato la sua carriera come attore nel 2007 nella serie Avviso di masterizzazione, I fratelli Scott O Graceland. Si è poi diretto verso le cascate e il rivestimento. Oltre ai film sopra citati, ha lavorato sui set di Capitan America guerra civile, Hunger Games: Ribellione parti 1 e 2O Jumanji: Benvenuti nella giungla.

I più letti

-

PREV Ecco il modo migliore per portare i capelli corti con un viso tondo, secondo un esperto
NEXT L’album singolo dei Wu-Tang Clan verrà eseguito al museo australiano