Morbihan. La fiera Livr’à Vannes attende 200 autori

Morbihan. La fiera Livr’à Vannes attende 200 autori
Morbihan. La fiera Livr’à Vannes attende 200 autori
-

La sua reputazione è ben consolidata! Con quasi 200 autori attesi e cinquanta conferenze in programma, Livr’à Vannes si svolgerà dal 24 al 26 maggio 2024. In diciassette edizioni è diventata una delle fiere più importanti di Francia.

È una frequentatrice fissa dello spettacolo ed è stata scelta quest’anno come presidente onorario. Dominique Barberis assumerà questa responsabilità insieme alla storica doppia sponsorizzazione letteraria di Irène Frain e Yann Queffélec.

Marc Levy, Philippe Besson o Tatiana de Rosnay

Il pubblico potrà incontrare gratuitamente star della letteratura come: Olivier Adam, Marc Levy, Philippe Besson, Grégoire Delacourt, Didier Van Cauwelaert… Ma anche Tatiana de Rosnay, per il suo libro Polvere bionda ispirata a Marylin, Simonetta Greggio, per lei Notti senza Bardot o ancora Stéphanie des Horts, per il suo romanzo sul clan Kennedy… Senza dimenticare Olivier Bourdeaut, autore in particolare del best-seller Aspettando Bojangles per chi, “questa sarà la prima volta a Vannes”.

Come ogni edizione, faranno il viaggio personalità del settore audiovisivo che hanno scritto libri di recente, come Christophe Dechavanne, Jacques Pradel, Xavier de Moulins, Jacques Expert…

Una ballerina stellata

Anche il cinema avrà la sua parte di personaggi: Philippe Torreton, Rachida Brakni… Sarà presente anche la star della ballerina Aurélie Dupont. Gli appassionati di calcio dovrebbero rallegrarsi dell’arrivo di Dominique Rocheteau, l’“angelo verde” dell’AS Saint-Étienne. Anche la Bretagna sarà ben rappresentata con, oltre alla fiera degli autori bretoni, sessioni di autografi con Alan Stivell, Denez Prigent, Nolwenn Korbell…

Il Salon Livr’à Vannes sarà più internazionale che mai con l’arrivo di personaggi di spicco della letteratura anglosassone come l’americano Jim Fergus. Ma anche l’inglese RJ Ellory. Tra gli highlights attesi, il grande dettato for dummies di domenica mattina di Julien Soulié, sul tema dell’Olimpismo, i Giochi Olimpici obbligano.

Dal 24 al 26 maggio 2024, Salone Livr’à Vannes (200 autori, 50 incontri e conferenze), sulla riva destra del porto di Vannes (Morbihan). Venerdì, dalle 14:00 alle 19:00; sabato, dalle 9:30 alle 19:00; Domenica, dalle 9:30 alle 18:00. ENTRATA LIBERA.

-

PREV Nuova trasmissione Hanouna: Arcom invita Europe 1 a rispettare il pluralismo
NEXT The Mutant Academy, un festival di performance al CAPC