Ari Boulogne: a un anno dalla morte, il gesto forte della figlia

Ari Boulogne: a un anno dalla morte, il gesto forte della figlia
Ari Boulogne: a un anno dalla morte, il gesto forte della figlia
-

Il fotografo e attore Ari Boulogne è morto quasi un anno fa, il 20 maggio 2023. Ricordiamo che il suo corpo è stato ritrovato in un piccolo bilocale da lui affittato nel 15° arrondissement di Parigi. Questo venerdì, 17 maggio, sua figlia, Blanche Boulogne, ha recentemente avviato un’azione legale. Come specificato Il pariginola giovane donna di 18 anni”ha chiesto ai tribunali di Ginevra di nominare degli esperti per raccogliere il DNA di Alain Delon“.

Una procedura legale che avrebbe fatto piacere a suo padre poiché, durante la sua vita, quest’ultimo a lungo affermò di essere figlio di Alain Delon. La figlia di Ari Boulogne vuole che venga effettuata una perizia sul Dna di Alain Delon per determinare se è lei”nonno” o no. Durante la sua vita, suo padre Ari Boulogne aveva chiesto più volte l’analisi del DNA. Tuttavia, non vinse mai la sua causa. “Confermo di aver depositato la richiesta di provvedimenti superprovvisori“, ha detto all’AFP uno degli avvocati della giovane. E se questa richiesta è stata presentata a Ginevra, è per il semplice motivo che l’attore francese risiede in Svizzera. “Signor Ditisheim [l’une des avocats de Blanche Boulogne] ritiene che il tribunale dovrebbe pronunciarsi “rapidamente” nei prossimi giorni, dopo aver accertato la propria giurisdizione o meno prima di rispondere nel merito“, precisa il quotidiano regionale. Continua…

⋙ FOTO – Alain Delon: Brigitte Bardot, Romy Schneider, Mireille Darc… Queste donne che hanno segnato la sua vita

Ari Boulogne: le dure parole di Alain Delon nei suoi confronti

Durante gli anni ’60, Alain Delon ebbe una breve relazione con la cantante tedesca Christa Päffgen, meglio conosciuta come Nico dei Velvet Underground. Ma da bambino, Ari Boulogne è stato allevato dalla madre di Alain Delon, Édith Boulogne, da cui prende il nome. Tuttavia, per tutta la sua vita, Ari non fu mai riconosciuto dall’uomo che affermava essere suo padre.

Le strade dei due uomini si sono incrociate numerose volte. E durante uno dei loro incontri, Alain Delon ha avuto parole dure nei confronti dell’uomo che si considerava suo figlio. “Non hai i miei occhi, non hai i miei capelli, non sei mio figlionon sarai mai mio figlio“, ha ricordato in particolare Ari Boulogne Pubblicazione. Dichiarazioni che hanno davvero distrutto il fotografo…

Articolo scritto con la collaborazione di 6Medias

Crediti fotografici: Capture TV France 2 tramite Bestimage

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione