In mutandine visibili e trasparenti, Naomi Campbell sfoggia sul red carpet di Cannes

In mutandine visibili e trasparenti, Naomi Campbell sfoggia sul red carpet di Cannes
In mutandine visibili e trasparenti, Naomi Campbell sfoggia sul red carpet di Cannes
-

Naomi Campbell indossa un abito vintage Chanel alla première del film fuori concorso Furiosa: una saga di Mad Max durante la 77a edizione del Festival di Cannes. (Cannes, 15 maggio 2024.)
VALÉRY HACHE / AFP

La modella britannica 53enne ha fatto scalpore sul tappeto rosso di Cannes con un abito vintage trasparente di Chanel. Una creazione che indossava già nel 1996.

Dal Met Gala al Festival di Cannes, Naomi Campbell ha un solo obiettivo: far girare la testa. Anche se questo significa trarre ispirazione dalla categoria “nostalgia”. Il 15 maggio, la modella star degli anni ’90 ha fatto una sorpresa sul tappeto rosso della Croisette in un outfit scintillante. A margine della proiezione del film fuori concorso Furiosa: una saga di Mad Max di George Miller, la superstar 53enne ha indossato un impressionante abito Chanel vintage nero tempestato di paillettes, caratterizzato da una sottoveste trasparente con fasce nere che lasciavano intravedere le cuciture delle mutandine.

Naomi Campbell indossa un abito vintage Chanel alla première del film fuori concorso Furiosa: una saga di Mad Max durante la 77a edizione del Festival di Cannes. (Cannes, 15 maggio 2024.)
CHRISTOPHE SIMON/AFP

Ventotto anni dopo

L’audace creazione, composta da cinturini di perline, non è passata inosservata agli amanti della moda. E per una buona ragione: questo abito indossato da Naomi Campbell durante questa 77esima edizione del Festival di Cannes è infatti un modello d’archivio, adottato per la prima volta dalla modella britannica durante la sfilata Chanel haute couture autunno-inverno 1996-1997 organizzata da Karl Lagerfeld nel 1996. Ventotto anni dopo, è chiaro che questa creazione gli calza ancora come un guanto.

Naomi Campbell alla sfilata Haute Couture Autunno-Inverno 1996-1997 di Chanel. (Parigi, 9 luglio 1996.)
Victor VIRGILE / Gamma-Rapho tramite Getty Images

Una scelta fashion che dobbiamo allo stilista Law Roach, che ha accompagnato anche Naomi Campbell sul red carpet di Cannes, anche lei vestita con un look Chanel total black con paillettes. Lo stilista 45enne, diventato famoso alla fine degli anni 2010, è più che mai sotto i riflettori poiché ha creato i look più spettacolari per molte celebrità sui tappeti rossi. Pensiamo, ad esempio, all’abito di Maison Margiela indossato da Zendaya al Met Gala 2024. Il look, che ha spopolato al gala di beneficenza organizzato da Anna Wintour, non ha fatto altro che rafforzare la notorietà di Law Roach, uno degli stilisti del più popolare nel settore della moda.

” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >

-

PREV L’editore Léo Scheer è morto a 76 anni – Libération
NEXT Protezione del francese | Il deputato federale definisce i testimoni “pieni di stronzate” nella commissione permanente