Marie (Sposata a prima vista) racconta la sua versione del comportamento di Jérémy sull’aereo

Marie (Sposata a prima vista) racconta la sua versione del comportamento di Jérémy sull’aereo
Marie (Sposata a prima vista) racconta la sua versione del comportamento di Jérémy sull’aereo
-

Nella stagione 8 di Sposato a prima vista, Marie superò le sue paure e accettò di sposare uno sconosciuto. È con Jérémy che la giovane donna era compatibile all’82%, secondo gli esperti. Si sono detti “sì” a Gibilterra durante una cerimonia romantica in completa privacy con i loro cari. Dopo la loro tranquilla prima notte di nozze, i novelli sposi sono volati in luna di miele sotto il sole del Marocco. Ma nell’ultima puntata trasmessa su M6 questo lunedì, 13 maggio, un dettaglio ha scatenato l’ira degli internauti riguardo al comportamento di Jérémy durante questo viaggio. La compagnia aerea si è offerta di aggiornare Jérémy, cosa che il marito di Marie ha accettato.. “Sono stata abbandonata da mio marito che mi ha lasciata sola e ha preferito restare nella sua poltrona comodissima e io sono in classe economica, non ha voluto fare il cambio”ha confidato la candidata prima di ammettere di avere difficoltà a digerire il suo atteggiamento: “Non lo trovo molto chic da parte sua.” Questo mercoledì, 15 maggio, Marie ha fornito la sua versione dei fatti su questa sequenza e ha lanciato un appello alla calma.

Il resto sotto questo annuncio

Sposato (Sposato a prima vista) fornisce la sua versione dei fatti riguardo all’atteggiamento di Jérémy sull’aereo

Maria ci ha provato “calmare le acque” dopo l’ondata di critiche che si è abbattuta su Jérémy. “Questo famoso gate dell’aereo… non mi importava di essere in classe economica, non mi interessaper lui essere in prima elementare è lo stesso, non importa”ha assicurato. “Erano solo poche ore di volo, quando abbiamo ricevuto i biglietti, li abbiamo ricevuti contemporaneamente, insieme, è stato allora che entrambi ci siamo resi conto che non eravamo seduti accanto”ha spiegato prima di sollevare il velo sulla sua reazione: “Era l’una del mattino, gli ho detto: “Ascolta, rimani in prima classe, sei fortunato, potrebbe non essere sempre così, quindi divertiti.” Ecco, avrebbe potuto benissimo cadere su di me, è caduto su di lui.” Marie ha comunque ammesso che avrebbe potuto reagire diversamente su un volo più lungo: “Penso che se fosse stato un volo di otto ore, ne avremmo discusso di nuovo.”

Jeremy (Sposato a prima vista) molto criticato, Marie invita alla calma

Il resto sotto questo annuncio

“Ero stanco, lui era stanco, volevamo dormire quindi non importava, a dire il vero, mi sono seduto al mio posto e ho dormito”.continuò Maria. “Dal momento in cui non mi interessa e francamente, è solo un dettaglio della nostra storiadeve esserlo anche per te. Se non fa niente a me, non dovrebbe fare niente a te. Non attaccarlo per questoha avvertito prima di confidare: “Per me non è importante, per fortuna non mi sono fermato a questo. E poi è stato in debito per tutta la durata della degenza.”

-

PREV la nostra recensione di Motel Destino, il thriller brasiliano a lenzuola sporche
NEXT Potresti fare una crociera con Guylaine Tremblay e Marie-Claude Barrette