Bienne vuole ospitare l’Eurovision 2025

Bienne vuole ospitare l’Eurovision 2025
Bienne vuole ospitare l’Eurovision 2025
-

La Città di Bienne ha confermato mercoledì la sua volontà di associarsi all’organizzazione dell’Eurovision 2025. Il Consiglio comunale sta discutendo con la Città di Berna, il gruppo Bernexpo e altri partner. Le città di Zurigo e Ginevra sono le favorite per ospitare l’evento dopo la vittoria di Nemo.

La posizione delle autorità di Bienne si scontra con quella del presidente del governo di Berna. Philippe Müller (PLR) ha annunciato lunedì sulla piattaforma X di non volere che l’European Song Contest (ESC) si svolga a Berna. “L’ESC resta lontano da Berna”, scrive il capo della Direzione della Sicurezza.

Commenti che hanno irritato profondamente il sindaco socialista della città di Bienne Erich Fehr, ma hanno provocato anche un certo disagio all’interno della sezione cantonale della RPP. La sua presidente Sandra Hess ha dichiarato che la posizione del consigliere di Stato non riflette la posizione del partito che sostiene la CES nel canton Berna.

Nell’immediato futuro le autorità sono in contatto con la squadra dell’artista Nemo per stabilire quando il biennese potrà essere ricevuto ufficialmente durante una festa pubblica. Sono in corso chiarimenti.

-

PREV Mascolinità positiva in “Bellefleur”
NEXT la commissione parlamentare d’inchiesta promette soluzioni “concrete” per novembre