Sputando e picchiando: due turisti litigano sanguinosamente… per i biglietti di Disney World

Sputando e picchiando: due turisti litigano sanguinosamente… per i biglietti di Disney World
Sputando e picchiando: due turisti litigano sanguinosamente… per i biglietti di Disney World
-

Due americani del Missouri in vacanza in Florida, che volevano davvero visitare i parchi a tema Disney World, sono stati invece costretti a esplorare la prigione locale dopo aver litigato con le unghie e con i denti per una questione di golf cart e biglietti.

È stato con graffi visibili sul collo, ma con uno sguardo basso, che Katherine Northrup, 31 anni, ha posato per la sua foto segnaletica la scorsa settimana, dopo aver litigato fino a sanguinare con Gina Danforth, 28 anni, ha riferito Fox News lunedì.

Infatti, il 6 maggio, le due donne sarebbero state accusate di una violenta rissa dopo un disaccordo su “una golf car e dei biglietti per Disney World”, secondo i documenti di arresto del dipartimento di polizia della California di Wildwood, appena ottenuti dai media americani come le foto segnaletiche.

Quel giorno, la polizia è stata chiamata in una casa per separare fisicamente le due donne, dopo che un litigio si era intensificato.

Secondo la loro versione dei fatti, i toni si sarebbero alzati al punto che Gina Danforth avrebbe sputato in faccia alla trentenne, la quale avrebbe ribattuto afferrando per i capelli l’aggressore fino a gettarla a terra. . Fu allora che le donne presumibilmente si scambiarono pugni.

Tuttavia, nonostante la presenza di diverse persone sulla scena, la polizia non è stata in grado di determinare quale delle due donne fosse all’origine del conflitto, “a causa della mancanza di testimoni credibili”, ha osservato Fox News.

Sono stati entrambi arrestati e accusati di aggressione e percosse, prima di essere rilasciati dietro cauzione di 1.000 dollari ciascuno.

-

PREV Festival di Cannes: un giovane albigese sul red carpet
NEXT Dopo essere fuggito dall’Iran, il regista Mohammad Rasoulof chiede aiuto al cinema mondiale