I bambini di Essaouira stupiscono con la loro visione unica del teatro in inglese

I bambini di Essaouira stupiscono con la loro visione unica del teatro in inglese
I bambini di Essaouira stupiscono con la loro visione unica del teatro in inglese
-

Gli amanti del teatro erano presenti domenica presso la mediateca di Essaouira per scoprire il promettente talento dei bambini Souiris, che hanno brillantemente presentato spettacoli in inglese con passione e grande padronanza linguistica.

Durante questo spettacolo, arricchito dalla presenza del consigliere di Sua Maestà il Re e presidente fondatore dell’Associazione Essaouira-Mogador, André Azoulay, del sindaco di Essaouira, Tarik Ottmani, così come di altre personalità, l’atmosfera era caratterizzata da calda solennità e sostegno incondizionato. verso questi talentuosi ragazzi, la cui performance è stata acclamata da tutti gli spettatori presenti.

Il pubblico ha così avuto l’opportunità di scoprire “Cosa vuoi”, il primo pezzo dello spettacolo, che esplora i sogni, le aspirazioni e le sfide affrontate dai bambini di tutto il mondo.

Presentata in completa bellezza, quest’opera teatrale ha provocato una profonda riflessione sul modo in cui i cherubini si muovono attraverso i colpi di scena dei loro desideri e speranze in un mondo in continua evoluzione.

Successivamente, la seconda opera teatrale, intitolata “Amazigh History”, ha immerso il pubblico nelle ricche storie della storia Amazigh, evidenziando le tradizioni, i costumi e l’eredità di questa civiltà ancestrale.

Attraverso performance dinamiche che uniscono eleganza, eloquenza e virtuosismo, i bambini hanno trasportato il pubblico in un universo accattivante, dove ogni gesto e ogni parola risuonava di profondità emotiva e artistica, suscitando calde ovazioni e mormorii di ammirazione che scandivano ogni interpretazione con infinita grazia.

In una dichiarazione rilasciata al MAP in questa occasione, Juliette McGannon, regista dello spettacolo, ha spiegato che questo evento artistico è stata un’opportunità per mettere in luce il talento dei bambini che beneficiano dei laboratori teatrali in inglese offerti dall’Associazione Essaouira-Mogador.

“Il mio impegno nella creazione di spettacoli per bambini si basa sul desiderio di rendere l’apprendimento dell’inglese divertente ed efficace, celebrando al tempo stesso la diversità culturale che caratterizza il Marocco”, ha affermato la signora McGannon, che ha anche messo in scena spettacoli teatrali.

Da parte loro, i bambini hanno espresso gratitudine al pubblico per il loro entusiasmo, sottolineando l’impatto positivo di questi laboratori teatrali sul loro sviluppo personale, sulla loro evoluzione artistica e sulla fiducia in se stessi.

-

PREV È morto a 95 anni Richard Sherman, compositore della melodia di “Mary Poppins”.
NEXT Cosa fare questa domenica in Vallonia? Ecco le nostre quattro idee