quali 10 paesi si sono qualificati per la seconda semifinale?

quali 10 paesi si sono qualificati per la seconda semifinale?
quali 10 paesi si sono qualificati per la seconda semifinale?
-

Sedici dei 32 paesi ancora in competizione per Eurovision 2024 si sono esibiti questo giovedì, 9 maggio, durante la seconda semifinale. Dieci di loro si sono qualificati.

Il secondo turno di eliminazioni per Eurovision 2024 si è svolto giovedì 9 maggio. Dalle ore 21, 16 delle 32 nazioni ancora in gara si sono affrontate sul palco della Malmö Arena, a Malmö (Svezia), per la seconda semifinale di questa 68esima edizione.

Dieci di loro si sono qualificati alla fine di questa sera. Saranno quindi uno dei 26 paesi che si esibiranno durante la gran finale questo sabato 11 maggio. Ecco l’elenco dei vincitori di questa seconda semifinale: Lettonia, Austria, Paesi Bassi, Norvegia, Israele, Grecia, Estonia, Svizzera, Georgia e Armenia.

Si aggiungono alle dieci nazioni selezionate martedì sera, durante la prima semifinale: Serbia, Portogallo, Slovenia, Ucraina, Lituania, Finlandia, Cipro, Croazia, Irlanda e Lussemburgo.

Prossimo: il gran finale

Ai 20 paesi qualificati durante queste due preserate si aggiungono i sei automaticamente qualificati: i cinque membri dei Big Five (i maggiori contribuenti finanziari, tra cui la Francia) e la Svezia, in qualità di vincitrice dell’anno scorso con la canzone Tatuaggio di Loreen.

Si sono esibiti anche durante le due semifinali, tre per serata: i candidati tedeschi, svedesi e britannici si sono esibiti martedì mentre gli artisti francesi, italiani e spagnoli si sono esibiti questo giovedì.

Come desiderato la regola, la votazione per ciascuna semifinale era aperta agli spettatori dei paesi che si esibivano lì. I paesi prequalificati erano sulla stessa barca; gli spettatori francesi non hanno quindi potuto votare martedì, ma hanno potuto partecipare alla votazione giovedì.

Per tre sere è vietato votare per il proprio Paese. Per votare gli spettatori possono andare sul sito www.esc.vote, scarica l’applicazione ufficiale dell’Eurovision o procedi tramite telefono o SMS. Il numero da contattare viene visualizzato sullo schermo durante ciascuna delle tre serate.

Dall’anno scorso possono partecipare al voto anche i paesi che non partecipano al concorso; le loro voci sono riunite nella stessa categoria, chiamata “Il resto del mondo“, che conta come un paese aggiuntivo.

L’esito delle semifinali è determinato solo dal voto degli spettatori. Solo la sera della finale una giuria di esperti di ciascun paese partecipante entrerà nell’equazione e conterà il 50% dei punti assegnati da ciascun paese.

-

PREV Château de Maintenon, da riscoprire durante un eccezionale week-end Grand Siècle
NEXT un’opera teatrale che decostruisce il mito di Don Giovanni