André Dussollier e Ivan Calbérac per “Mai confessare”

André Dussollier e Ivan Calbérac per “Mai confessare”
André Dussollier e Ivan Calbérac per “Mai confessare”
-

Dopo 50 anni di matrimonio, François Marsault, generale in pensione, è ancora perdutamente innamorato di Annie, sua moglie. Quando scopre che lei lo ha tradito 40 anni prima, il suo sangue ribolle. Per riscattare il suo onore c’è una sola soluzione: lasciarla e andare manu militari a cercare Boris, l’ex amante, per picchiarla in faccia. Ma alla sua età, la questione non è così semplice…

Per visualizzare questo contenuto di Youtube, devi accettare i cookie Annuncio.

Questi cookie consentono ai nostri partner di offrirti pubblicità e contenuti personalizzati in base alla tua navigazione, al tuo profilo e ai tuoi interessi.

Gestisci le mie scelte Autorizzo

+Juliette Allaispsicoterapeuta, specializzato in psicogenealogia e analisi transgenerazionale e autore di L’amore e il significato dei nostri incontri – Dall’amore sofferto all’amore scelto edito da Eyrolles pocket.

La colonna sonora originale di André Dussollier e Ivan Calbérac

André Dussollier

  • 1969 Jacques Brel “Vesoul”
  • 1993 Céline Dion “Quando abbiamo solo amore”
  • 2001 Liane Foly “Tutti ne abbiamo il diritto”
  • 2011 Henri Garat “Avere un buon amico”
  • 2019 Chopin “Preludio in mi minore op. 28 n°4

Ivan Calberac

  • 1969 BOF Il Re Leone “La Storia della Vita”
  • 1993 Alain Bashung “Dare Joséphine”
  • 2001 Musa “Non intenzionale”
  • 2011 Serge Reggiani “Basterebbe quasi niente”
  • 2019 Pascal Obispo “Vintage”

► ► Trova la colonna sonora originale su la nostra pagina Facebook e sul nostro Conto Instagram con tutte le foto e le informazioni degli spettacoli

-

PREV Loiret: la 69esima fiera degli asparagi Tigy entusiasma ancora i buongustai
NEXT Dopo la sua straordinaria prestazione all’Eurovision, Slimane sale in vetta alle classifiche, davanti a Taylor Swift e Dua Lipa