Kendji Girac dice di essersi sparato accidentalmente

Kendji Girac dice di essersi sparato accidentalmente
Kendji Girac dice di essersi sparato accidentalmente
-

Il cantante Kendji Girac è in gravi condizioni dopo essere stato colpito al petto lunedì mattina presto, riferisce BFMTV. I fatti sono avvenuti in una zona di Biscarosse (sud-ovest), dove erano riuniti i Viaggianti, la comunità in cui è cresciuto. Il cantante 27enne, che allora era tra la vita e la morte, è stato portato d’urgenza all’ospedale universitario di Bordeaux.

Secondo “Le Parisien”, la gendarmeria ha ricevuto l’allarme intorno alle 5:20. Giunti sul posto, gli agenti della polizia si sono trovati di fronte una ventina di persone che hanno affermato che non era successo nulla e che si sono rifiutate di dire altro. Erano le 6:35 quando i vigili del fuoco hanno riferito alla gendarmeria che la persona colpita e ferita era il cantante Kendji Girac.

All’inizio della mattinata la prognosi vitale dell’artista non era più in pericolo, ha detto all’AFP una fonte vicina alla vicenda, senza fornire dettagli sulle circostanze dei fatti. Il cantante è cosciente e ha iniziato a parlare con gli investigatori. Secondo BFMTV, che cita una fonte vicina alle indagini, il giovane parla di “un incidente domestico”: si è sparato accidentalmente mentre maneggiava un’arma comprata il giorno prima in un mercatino delle pulci.

Amico intimo del chitarrista, Cyril Hanouna, ha reagito lunedì mattina, nello show “L’heure des pros” su CNews: “Siamo tutti scioccati perché ci è davvero vicino. (…) Siamo tutti sbalorditi, gli vogliamo bene, è un ragazzo eccezionale. È un ragazzo incredibilmente gentile, sempre sorridente, sempre pronto ad aiutare tutti e felicissimo di quello che gli è successo”, ha confidato il conduttore.

Nato nel luglio 1996, Kendji Girac – vero nome Kendji Maillé – è diventato un artista molto popolare dopo la sua vittoria nella terza stagione di “The Voice”.

-

NEXT Potresti fare una crociera con Guylaine Tremblay e Marie-Claude Barrette