differenze su come raggiungere questo obiettivo tra Africa e Stati Uniti

differenze su come raggiungere questo obiettivo tra Africa e Stati Uniti
differenze su come raggiungere questo obiettivo tra Africa e Stati Uniti
-

I paesi africani hanno affermato all’unanimità di voler sfruttare lo slancio crescente per raggiungere un accordo nei prossimi mesi, mentre Washington ha esortato il mondo a prendersi più tempo, suggerendo un processo che potrebbe durare due anni.

Scossi dalla devastazione causata dal Covid-19, che ha ucciso milioni di persone, distrutto economie e paralizzato i sistemi sanitari, i paesi hanno già trascorso due anni cercando di raggiungere impegni vincolanti per combattere le future pandemie. Il Sudafrica ha affermato che i negoziati devono continuare e che i capitoli già approvati non verranno riaperti per i negoziati.

“Permangono differenze fondamentali su questioni essenziali”

I paesi africani vogliono che si riesca a “finalizzare l’accordo sulla pandemia” e che il risultato venga sottoposto a una sessione dell’assemblea appositamente convocata entro la fine del 2024. Ma la capo negoziatrice degli Stati Uniti, la presidente degli Stati Uniti Pamela Hamamoto ha affermato che “permangono differenze fondamentali su questioni chiave” e che saranno necessarie ampie deliberazioni per risolverle. “Non crediamo che una proroga di pochi mesi sarà sufficiente per raggiungere questo obiettivo e crediamo che sia necessaria una proroga di uno o due anni”, ha affermato.

Il presidente della commissione dell’Assemblea ha proposto la creazione di un gruppo di redazione, che inizierà i lavori mercoledì, per esaminare le diverse opzioni.

-

PREV rimbalzo del Covid-19 prima delle Olimpiadi
NEXT Propaganda anti-vax cinese avviata dall’esercito americano durante la pandemia di Covid-19: “La Cina è il virus”