Camélia Jordana, decorata Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere, consegna un commovente messaggio di ringraziamento

Camélia Jordana, decorata Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere, consegna un commovente messaggio di ringraziamento
Camélia Jordana, decorata Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere, consegna un commovente messaggio di ringraziamento
-

Lunedì 1° luglio la cantante Camélia Jordana ha ricevuto un riconoscimento molto prestigioso. Una settimana dopo, ha condiviso foto e ha tenuto un toccante discorso di ringraziamento.

È stato nel 2009 che gli spettatori lo hanno scoperto Camelia Jordana. Allora all’età di 16 anni, ha tentato la fortuna nella stagione 7 di Nuova stella nel 2009. Una cosa tira l’altra ed è riuscita a raggiungere la finale dove è salita sul terzo gradino del podio mentre Soan è stato incoronato il grande vincitore. Un sogno diventato realtà per lei che aspettava da tempo di partecipare allo spettacolo:”Ho fatto promettere ai miei genitori di portarmi lì“, ha confidato nel podcast Al potere lo scorso marzo. Da allora, il giovane artista si è evoluto in vari campi. Ha pubblicato diversi album, mentre diventava un’attrice. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel La strategia del passegginoe in televisione a Le teste cattive. Nel 2018 ha vinto il César come attrice più promettente per Le Brio e l’anno successivo le Victoires de la Musique gli hanno conferito il premio World Music Album.

Camélia Jordana decorata da Rachida Dati: “Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere, che onore!”

Accanto a questa carriera artistica, Camélia Jordana è una donna che non esita a dare la sua opinione su temi delicati, come il conflitto israelo-palestinese e la violenza della polizia. Inoltre, nel 2023, ha sostenuto il movimento sociale contro il progetto di riforma delle pensioni. Lunedì 1 luglio, per i suoi impegni e per il suo impressionante percorso artistico, Camélia Jordana è stata decorata. “Dio quanto mi piace non essere una principessa, ma un Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere, che onore!”, scrisse su Instagram una settimana dopo sotto le foto scattate il giorno dell’evento. Anche se non condivide le stesse opinioni del Ministro della Cultura, ha voluto rivolgerle qualche parola. “Mille grazie a Rachida Dati per questo magnifico riconoscimento. Non siamo dalla stessa parte politica. Tuttavia, ricevere questa decorazione dalle mani della donna algerina e marocchina e del ministro francese della Cultura mi ha commosso enormemente, così come il tuo discorso e la tua emozione che mi hanno coinvolto“, lei dice.

Camélia Jordana ringrazia i suoi cari: “Pper la tua tolleranza e comprensione della strana vita che conduco”

Commossa nel vedere i suoi cari riuniti per ricevere questo riconoscimento, ha continuato: “Non è facile proseguire il mio discorso, anche se volevo che fosse semplice. Ancor di più davanti a quasi tutte le persone che amo e che significano così tanto. Grazie a ciascuno dei miei cari, carissimi, per la vostra presenza – in questa cerimonia come nella vita – fisica, spirituale e mentale, per il vostro sostegno e il vostro amore. Per la tua tolleranza e comprensione della strana vita che conduco“. Conclude il suo messaggio dicendo “un pensiero enorme per [ses] antenati, [sa] lignaggio, il loro cammino, la loro luce e i passi che hanno fatto, le terre che hanno calpestato e i semi piantati, sbiaditi come se fossero nati“. “Risalgo a cavallo e con umiltà vado a esplorare gli angoli oscuri del nostro tempo, a scovare la gioia e la poesia dei cuori e a inventare la leggerezza rigenerante che calma il rumore esterno.“, ha concluso.

-

PREV Ex vicino di casa di Johnny Hallyday, la star americana Tom Hanks (68 anni) onesto su di lui: “Era…
NEXT Carlo III si lancia in un affare insospettabile che gli porterà grandi profitti, è nel bagno che succede!