“La loro unica colpa è…”: ciò che infastidisce Adriana Karembeu tra i francesi

“La loro unica colpa è…”: ciò che infastidisce Adriana Karembeu tra i francesi
“La loro unica colpa è…”: ciò che infastidisce Adriana Karembeu tra i francesi
-

È una delle personalità che non è nata in Francia ma che tuttavia nutre un grande amore per questo paese.

Adriana Karembeu ha iniziato la sua carriera in Francia
e continua a lavorare lì anche oggi, anche se si è trasferita in Marocco con la figlia di 5 anni. Ma lei che è ambasciatrice della Croce Rossa e anche presentatrice e attrice fa molti viaggi avanti e indietro dalla capitale francese.

D’altronde questa è la città che preferisce della Francia. “Mi commuovo ogni volta che vedo la Torre Eiffel dal finestrino di un aereo. Ho anche pensato di farmela tatuare. Amo questa città, la sua energia e la possibilità di fare costantemente scoperte. I parigini tendono a deprimersi quando piove. Non mi interessa, è sempre un piacere essere lì“, ha confidato alle colonne di Rivista parigina.

Per Adriana Karembeu i francesi dovrebbero imparare a parlare altre lingue

Sebbene ami la Francia, non nasconde di essere particolarmente infastidita da un’abitudine francese. “Amo tutto dei francesi: la loro intelligenza, la loro gentilezza, la loro innata eleganza… La loro unica colpa è pensare di non aver bisogno di parlare un’altra lingua oltre alla propria! Credi di essere autosufficiente, in un certo senso“, disse ridendo.

Tuttavia, sei adorabile perché trovi affascinante il mio accento e i miei tanti errori!
Mi vizi
“, ha aggiunto, spiegando ciò che amava di più della Francia. Per lei, questo paese fa rima con libertà.”Libertà di espressione, alla quale non ero abituato nella mia nativa Cecoslovacchia.”

Adriana Karembeu scopre l’indipendenza in Francia

È stato in Francia che ha potuto ottenere la sua indipendenza e agire come riteneva opportuno. “Nel viaggio della mia vita, è stato qui, per la prima volta, che sono stato indipendente e Ho potuto, lontano dall’influenza di mio padre, decidere da solo.”

Quindi, se c’è un elemento che può infastidirla riguardo ai francesi, è l’amore che prova per questo paese che le ha permesso di vivere la vita che conduce oggi.

-

PREV nelle manifestazioni e sui social network, il facilitatore di fronte alla sua promessa
NEXT Krishen Manaroo: il soffio di vita di un giovane giocatore del “Bansuri”.