Valérie Trierweiler senza tabù riguardo alla sua complicata vita intima “Ho scoperto che…

Valérie Trierweiler senza tabù riguardo alla sua complicata vita intima “Ho scoperto che…
Valérie Trierweiler senza tabù riguardo alla sua complicata vita intima “Ho scoperto che…
-

Le sue idee e opinioni, la giornalista Valerie Trierweiler assicurati di farglielo sapere ad alta voce. Il suo lavoro Grazie per questo momentosul suo rapporto con l’ex presidente Francois Hollande, già accennato a questo desiderio di trasparenza. Nel cuore delle pagine? L’infedeltà del capo dello Stato esposto sotto gli occhi di tutti. “ Crollo, non lo sento, corro in bagno. Prendo la piccola busta di plastica che la contiene sonniferi. », ha scritto l’ex First Lady.

Se i due ex compagni si sono ricostruiti ciascuno una vita, il
amarezza sembra ancora molto presente nell’autore. Valérie Trierweiler, residente a Grandi teste di Laurent Ruquier su RTL da settembre 2020, non manca mai di colpire François Hollande, soprattutto durante i suoi viaggi notturni in scooter. L’editorialista, tuttavia, non lo era non c’è voglia di scherzarelo scorso giugno, quando Yoann Riou, il suo collega, suggerì di far entrare l’ex presidente Grandi teste.

Valérie Trierweiler, senza fronzoli sulla sua relazione con François Hollande

« Penso che sarebbe un eccellente Big Head, perché lo ha fatto molto umorismo », ha lanciato il presentatore. « Sarebbe un piacere…”, ha poi risposto ironicamente Laurent Ruquier, accennando al suo editorialista. “ Forse puoi risparmiami questo
tutti uguali… Laurent, tutti uguali»
ribatté Valérie Trierweiler, non molto convinta dall’idea.

Di questo rapporto con il politico, la giornalista conserva una certa amarezza nei confronti della sua vita intima su cui si fonda erano accesi i riflettori. In un estratto di un documentario di France 5, Eliseo, nove donne sui gradini del palazzo, segnalato da Tele-tempo liberoha riferito di aver avuto rapidamente « capito che il la privacy non esisteva più. Diventiamo privati ​​della vita.
Tutto ti sfugge, sfugge a lui. E la testimone aggiungeva dell’aiuto desiderato dal suo compagno, fin dalla sera della sua elezione: « Quando io è necessario essere sicuri e che provo a dirgli qualcosa che è destinato solo a lui e che questa frase, la famosa ‘Baciami‘ è stato letto sulle mie labbra, l’ho trovato terribile perché ne è stata proprio la seconda provaniente privacy non sarebbe più possibile.

credito foto: Shutterstock
Valerie Trierweiler

Valérie Trierweiler, ex First Lady ancora segnata dal risentimento dopo la separazione da François Hollande?

Attraverso questo rapporto scritto da Elisabeth Kapnist e Alix Etournaud, Anne-Aymone Giscard d’Estaing, Cécilia Attias, Carla Bruni-Sarkozy e Valérie Trierweiler, quattro donne che sono state tutte Prime donnecondividi i loro
esperienze intime. Un documentario che offre uno sguardo unico sulla vita quotidiana di queste donne improvvisamente catapultate sotto il… ribalta media e politica. Da Yvonne de Gaulle a Brigitte Macron, diventa chiaro che il ruolo di First Lady è stato spesso a
vera sfida per chi lo occupava.

In un’intervista alla rivista Lei Il 1 marzo 2023 Julie Gayet ha parlato anche dell’infedeltà del suo attuale marito. Alla domanda sulla sua immagine, spesso associata a quella di
« ladro di uomini »il produttore ha espresso a pensiero affettuoso per l’ex compagno di François Hollande. “ So cos’è la separazione del dolore. Io ho rispettato questo dolore
mentre cerco di trovare il mio posto. »
riconobbe il cinquantenne.

Le confidenze di Julie Gayet sulla relazione di François Hollande e Valerie Trierweiler

L’8 marzo 2018, sulle colonne di Partita di Parigi, Anche Julie Gayet ha parlato del

ruolo di First Lady
. L’attrice ha poi stimato che “
la funzione della First Lady è sessista
»
auto ” È un lavoro che richiede di smettere di lavorare” senza « stipendio “ in cambio. Quando era ancora presidente, François Hollande e Julie Gayet decisero di non farlo
formalizzare la loro relazione « in modo che tutti possano continuare a lavorare senza distogliere l’attenzione. »ha confidato.

“Non sono mai andato a una cerimonia, vero?saltato le cene ufficiali. », ha assicurato il principale interessato. Dalla partenza del suo compagno dall’Eliseo, lui e Julie Gayet si sono fatti vedere di più regolarmente in pubblico. Ciò è particolarmente vero nelle vivaci strade di Bourges durante il Printemps de Bourges nell’aprile 2024, a
Il Roland-Garros nel giugno dello stesso anno, o anche sui social network.

-

PREV “A volte si sente parlare inutilmente…”: Léa Salamé colpita dalle polemiche dopo la sua reazione ad Artus in Quelle Époque!
NEXT Quest’isola vicino a Santorini è ancora segreta, un famoso attore americano ha acquistato lì la sua casa per le vacanze