È morto a 56 anni l’attore Taylor Wily, visto nella serie “Hawaii 5-0” o “Magnum”

È morto a 56 anni l’attore Taylor Wily, visto nella serie “Hawaii 5-0” o “Magnum”
È morto a 56 anni l’attore Taylor Wily, visto nella serie “Hawaii 5-0” o “Magnum”
-

Taylor Wily, conosciuta anche come Teila Tuli, non c’è più. L’attore 56enne è morto giovedì scorso, ha rivelato il canale hawaiano KITV. Informazioni confermate dallo sceneggiatore e produttore delle serie “Hawaii 5-0” e “Magnum PI”, Peter M. Lenkov. “Sono devastato. Cuore spezzato. Più tardi pubblicherò alcuni dettagli. È troppo difficile in questo momento”, ha scritto in un messaggio pubblicato su Instagram, accompagnato da una foto scattata con l’attore.

Il produttore ha reso a Taylor Wily un tributo più lungo in un secondo messaggio. “T, come ti ho detto più volte, sono rimasto affascinato dal tuo incantesimo fin dalla prima udienza. Ti sei presentato con un asciugamano in testa, asciugandoti il ​​sudore, e mi sono innamorato a prima vista. Mi hai affascinato e sei diventato un personaggio regolare della serie (Hawaii 5-0)…e la mia vita. Eri una famiglia. E mi mancherai ogni giorno, fratello. »

Una prima carriera da combattente

Peter M. Lenkov aggiunge: “Quando abbiamo parlato la settimana scorsa, abbiamo riso come il primo giorno. 5-0 era il lavoro dei nostri sogni. E siamo stati molto fortunati a condividere questa magia insieme. »

Nato nel 1968, Taylor Wily è noto soprattutto per il suo ruolo in “Hawaii 5-0”, un riavvio della serie degli anni ’70 “Hawaii State Police”, dove interpretava il ruolo di Kamekona. È apparso in questo stesso ruolo in “Magnum PI”, un riavvio della famosa serie omonima.

Prima del piccolo schermo, l’uomo di origini samoane ha abbracciato la carriera sportiva. In particolare ha partecipato a combattimenti di sumo e MMA, prima di tentare la fortuna come attore. Ha ottenuto piccoli ruoli nella versione originale di “Magnum” nel 1982, “Marker”, “Wakiki Ouest” e “North Shore: Hôtel du Pacifique” nei primi anni 2000. Ha anche recitato nel film “Sans Sarah, niente è giusto”. rilasciato nel 2008.

-

PREV Shirley Bousquet (En famille) rivela a quale famoso cattivo immaginario si è ispirata sin dai suoi esordi
NEXT Krishen Manaroo: il soffio di vita di un giovane giocatore del “Bansuri”.