VIDEO Julia Livage fuorilegge! L’inaspettata ammissione dell’editorialista in diretta su Télématin, “anche quando non è autorizzata…”

VIDEO Julia Livage fuorilegge! L’inaspettata ammissione dell’editorialista in diretta su Télématin, “anche quando non è autorizzata…”
VIDEO Julia Livage fuorilegge! L’inaspettata ammissione dell’editorialista in diretta su Télématin, “anche quando non è autorizzata…”
-

Con la complicità di Emilie Tran Nguyen – incaricata di interpretare Marie Portolano -, Thomas Sotto ha presentato una nuova edizione di Telematina Giovedì 20 giugno 2024 su France 2.

Fin dall’inizio dello spettacolo, il conduttore gli ha chiesto se sarebbe pronto per andare a nuotare nella Senna. “Beh, se qualcuno me lo chiede, andrò in Francia!“, ha risposto colui che ha rivelato la nascita del bambino di uno dei suoi editorialisti. Anche Anicet Mbida si è detto pronto a raccogliere la sfida. “Ci vado, tra l’altro ho già fatto il bagno nella Senna“, ha sottolineato.

Poco dopo, questo progetto è stato reintrodotto nel menu di Telematina. Poco prima delle 9 Thomas Sotto ha condiviso la sua sfida con il dottor Gérald Kierzek. Quest’ultimo inizialmente ha reagito con forza. “Ma non va bene?!“, ha cantato prima di aggiungere: “Nessun problema, sono di turno al pronto soccorso per le Olimpiadi. Quindi posso venire se c’è qualche problema…“.

Julia Livage ammette di fare il bagno in luoghi dove “questo non è del tutto consentito

Sullo stesso tema Julia Livage ha fatto una confessione inaspettata. Dopo che Gérald Kierzek ha chiesto ai suoi compagni se facevano il bagno ovunque, l’editorialista, che annunciava un grande cambiamento nella sua vita, ha sbottato: “Nuoto ovunque! Nei fiumi e nei laghi, anche a volte quando non è del tutto autorizzato…. Si è anche premurata di chiarire a Thomas Sotto che in realtà non voleva fare il bagno nella Senna.

Gérald Kierzek ha poi insistito sul fatto che l’idea era quella di rispettare le esposizioni. “Quando c’è scritto “divieto di balneazione” significa che l’acqua non è controllata o che è stata controllata ed è sporca. E lì ci sono un certo numero di rischi. Ci sono rischi di inquinamento – perché ovviamente vi sono inquinanti industriali e quindi rischi allergici -, rischi di contaminazione da microalghe e organismi, soprattutto nell’acqua dolce, rischi di leptospirosi, ecc.“, ha avvisato prima del lancio: “E’ proibito, non ci andiamo!“.

Andando fuori legge attraverso la pratica del nuoto in luoghi non autorizzati, l’opinionista dello show, di cui un’ospite è finita in lacrime, si espone, oltre al rischio di annegamento o di un problema di salute, al pagamento di una multa.

-

NEXT Krishen Manaroo: il soffio di vita di un giovane giocatore del “Bansuri”.